Polizia

Bergamo, aggredisce un invalido per rapinarlo: arrestato 25enne

Nel processo per direttissima l'arresto è stato convalidato con la misura cautelare dell'obbligo di dimora in località distante dalla città

Nel tardo pomeriggio di lunedì gli agenti della Squadra Volante hanno tratto in arresto un 25enne della Nigeria per tentata rapina ai danni di un 34enne italiano.

Lo straniero ha seguito la vittima, invalida civile, da via Carnovali sino a via San Giovanni Bosco. Qui lo ha colpito in modo energico sulla schiena e gli ha intimato di consegnargli il portafoglio o il cellulare.

La vittima è fuggita ma è stata raggiunta in via Bonomelli dove è stata colpita con uno schiaffo, con danneggiamento degli occhiali, oltre a uno spintone.

Qui lo straniero ha tentato di strappare il cellulare alla vittima che stava provando a chiamare le forze dell’ordine. Il passaggio di un’autovettura con personale di un istituto di vigilanza privata ha messo in fuga il rapinatore, che è stato poi bloccato dalla Volante mentre si stava allontanando verso la Stazione.

Nel processo per direttissima nel corso della mattinata l’arresto è stato convalidato e al nigeriano è stata irrogata la misura cautelare dell’obbligo di dimora in località distante dal capoluogo. Processo rinviato a dicembre.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
cane polizia
Bergamo
Grazie al fiuto di Kimon e Lara la polizia scova la droga nascosta nelle aiuole
Manifestazione non autorizzata
Il bilancio
Pietre contro la polizia alla manifestazione non autorizzata: 26enne condannato a 4 mesi
Bergamo, Polizia al mercato
I controlli
Bergamo, polizia al mercato e fuori dalle scuole: due denunce per droga
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI