BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

All together now, Ulisse o Roberto Devereux? La tv del 4 novembre

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di mercoledì 4 novembre

Per la prima serata in tv, mercoledì 4 novembre su RaiUno alle 21.25 andrà in onda una nuova puntata di “Ulisse – Il piacere della scoperta”, la trasmissione dedicata alla storia, all’arte e alla cultura. La quarta puntata della serie sarà dedicata alla Sicilia del Gattopardo, un viaggio nei luoghi evocati dal romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa e dal capolavoro cinematografico di Luchino Visconti.

Alberto Angela guiderà i telespettatori attraverso le bellezze di Palermo, alla scoperta dello spettacolare palazzo Valguarnera-Gangi, nel quale fu girata l’indimenticabile sequenza del ballo con Claudia Cardinale, Alain Delon e Burt Lancaster. Sarà proprio Claudia Cardinale a ricordare l’atmosfera di quei giorni e il dietro le quinte del capolavoro che vinse la palma d’oro a Cannes nel 1963. Il viaggio proseguirà verso la barocca Palma di Montechiaro, feudo dei principi di Lampedusa, che ispirò in parte lo scrittore per la città di Donnafugata, nella quale si svolge gran parte del romanzo. Alberto entrerà, poi, nel ricchissimo monastero di clausura di S. Caterina d’Alessandria a Palermo, chiuso al pubblico fino a pochi anni fa, per raccontare le giornate da recluse delle giovani aristocratiche siciliane che venivano avviate alla vita religiosa. Le telecamere scenderanno poi nelle celebri catacombe dei Cappuccini, dove i palermitani contemporanei del “Gattopardo” venivano mummificati ed esposti con i loro abiti più belli ed ancora oggi formano una impressionante galleria della società dell’epoca. In questo itinerario siciliano, non mancherà un accenno naturalistico, con una visita alla Riserva naturale orientata delle Saline di Trapani e Paceco, dove il paesaggio costiero è ancora costellato di suggestivi mulini a vento.
Ad accompagnare lo spettatore in questo racconto, le più belle immagini del film di Luchino Visconti, recentemente restaurato in tutto il suo splendore e un ricordo personale di Terence Hill, allora attore emergente, che nel film interpreta un giovane garibaldino.

Su Canale5 alle 21.30 prenderà il via la terza edizione di “All together now – La musica è cambiata”, lo show condotto da Michelle Hunziker.
Tante le novità, a cominciare dalla presenza della giuria vip, che si aggiunge al Muro Umano, composta da quattro pesi massimi della musica italiana: J-Ax, Rita Pavone, Francesco Renga e Anna Tatangelo.
Altra novità è il cast fisso dei 12 concorrenti che si sfideranno, nel corso delle sei puntate, per aggiudicarsi il premio finale di 50mila euro.
Le performance dei concorrenti che saliranno sul palco di “All Together Now” saranno valutate dai quattro giurati e dal Muro Umano, composto da 100 personaggi tra cantanti, esperti del mondo della musica e volti noti dello spettacolo e che quest’anno comprenderà anche la “giuria popolare”, ovvero dieci volti selezionati tra le candidature arrivate via social.
Le temibili giurie commenteranno a microfoni aperti e senza freni la presentazione, il look, la simpatia e, naturalmente, l’esibizione canora degli aspiranti cantanti. Solo chi riesce a entusiasmare ed emozionare la giuria e il Muro ha la possibilità di proseguire il suo percorso ad “All Together Now”. Ogni volta che un componente del Muro si alza e canta, attribuisce il proprio voto al concorrente.
Al termine dell’esibizione gli aspiranti cantanti scopriranno il giudizio del Muro che potrà essere confermato o modificato dai quattro giurati. J-Ax, Rita Pavone, Francesco Renga e Anna Tatangelo avranno facoltà, infatti, di aggiungere o togliere, al voto dato dal Muro, fino a un massimo di 5 punti ciascuno, oppure confermare il punteggio assegnato del Muro stesso. Inoltre, per una volta sola a puntata, i quattro giudici potranno regalare a uno dei cantanti in gara un voto intoccabile e inappellabile da 100 punti, garantendogli così non solo il passaggio del turno, ma anche un bonus da 10 punti nell’esibizione successiva.
Al termine di ogni puntata, i due concorrenti che hanno ricevuto il punteggio più basso si sfideranno: il perdente verrà eliminato.
I 12 concorrenti sono: Beatrice Baldaccini (29 anni, di Lucca), Kam “Eki” Cahayadi (33 anni, di Giacarta), Dalila Cavalera (23 anni, di Nardò), Claudia Ciccateri (18 anni, di Priverno), Luigi Ernani Frezza (23 anni, di Napoli), Silvia Rita Iannone (21 anni, di Corato), Domenico Iervolino (23 anni, di Ottaviano), Antonio Marino (38 anni, di Napoli), Giorgia Rizza (19 anni, di Limbiate), Alessio Selvaggio (25 anni, di Palermo), Savio Vurchio (52 anni, di Andria), e il duo “Gli amabili”, composto da Elena Frantini e Massimiliano Corrà (35 e 39 anni, di Varese e San Bonifacio).

Su RaiTre alle 21.20 l’appuntamento è con “Chi l’ha visto?”, condotto da Federica Sciarelli.

Spazio all’attualità e alla politica su Rete4 alle 21.20 con “Stasera Italia news speciale”.

Per chi preferisse vedere un film, su RaiDue alle 21.20 c’è “Resta con me”; su Italia1 alle 21.20 “The great wall”; su Rai4 alle 21.25 “La truffa dei Logan”; su La5 alle 21.05 “È complicato” e su Iris alle 21.15 “The judge”.

Su Rai5 alle 21.15 andrà in scena lo spettacolo “Roberto Devereux” di Donizetti nell’allestimento firmato da Alfonso Antoniozzi con la direzione musicale di Francesco Lanzillotta. Protagonisti sul palco Mariella Devia, Sonia Ganassi, Stefan Pop, Mansoo Kim, Alessandro Fantoni, Claudio Ottino, Matteo Armanino.

Da segnalare, infine, su La 7 alle 21.15 “Atlantide”; su La7D alle 21.30 il telefilm “The good wife”; su Mediaset Extra la diretta dalla casa del “Grande Fratello Vip” e su Italia2 alle 21.30 “Dragon Ball GT”.

 

Questi sono i programmi previsti per stasera salvo variazioni dell’ultimo momento apportate dalle reti televisive.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.