Quantcast
Asst Bergamo Est, da 13 a 49 pazienti Covid in una settimana: dai 30 agli 85 anni - BergamoNews
I dati

Asst Bergamo Est, da 13 a 49 pazienti Covid in una settimana: dai 30 agli 85 anni

Numeri ad oggi contenuti, ma il trend di crescita preoccupa: il 25 ottobre c'erano pazienti solo a Seriate, oggi anche ad Alzano, Piario, Lovere e Gazzaniga.

Nel giro di una settimana lo scenario è mutato rapidamente, con 36 pazienti Covid in più che hanno fatto il loro ingresso negli ospedali che fanno capo all’Asst Bergamo Est: dai 13 di domenica 25 ottobre, tutti a Seriate, lunedì 2 novembre erano già diventati 49.

Ingressi che hanno costretto l’azienda sanitaria a riaprire i reparti un po’ ovunque, da Alzano a Piario, da Lovere fino a Gazzaniga, l’ultimo a riattivarsi nella giornata di lunedì.

Al momento di questi 49 solamente uno si trova ricoverato in terapia intensiva, al Bolognini dove i posti complessivamente sono sei con due di sub intensiva a supporto: a Seriate, nella normale degenza, se ne trovano altri 19.

All’ospedale Sante Capitanio e Gerosa di Lovere sono ricoverate altre 10 persone, 7 al Pesenti Fenaroli di Alzano Lombardo, 9 al Locatelli di Piario dove gli ultimi tre sono arrivati nella serata di lunedì e altri 3, infine, al Briolini di Gazzaniga.

Molto variegato il dato delle età, con un range che passa dai 30 agli 85 anni passando per ricoverati di 50, 60 o 70 anni.

Numeri ad oggi contenuti, ma a preoccupare il personale sanitario è il trend di crescita osservato negli ultimi sette giorni.

Al contrario di quanto accade al Papa Giovanni XXIII, dove già il 30% dei ricoverati Covid arriva da fuori provincia e in particolare dalle aree al momento più sotto stress in Lombardia come l’hinterland milanese e la Brianza, l’Asst Bergamo Est ha una quota minima di non bergamaschi, pari a circa il 10%.

La direzione, però, ha già dato disponibilità ad accogliere anche pazienti provenienti da altre zone che, in caso di necessità, potrebbero quindi essere trasferiti a Seriate o in altre strutture sanitarie dell’azienda.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Ospedale Papa Giovanni di Bergamo
Coronavirus
Al Papa Giovanni 20 pazienti in terapia intensiva, 51 in reparto: il 30% arriva da fuori provincia
ambulanza croce verde albino
Lunedì pomeriggio
Riaperto l’ospedale alla Fiera di Bergamo: l’arrivo dei primi pazienti Covid
io mi testo
Comune di bergamo
“Io mi testo”, campagna di comunicazione sull’importanza dei test Covid 19
ospedale fiera covid coronavirus infermieri
Report settimanale
Covid 27 ottobre-2 novembre: indicatori tutti peggiorati, crollati i sistemi di tracciamento
Si allarga l'inchiesta sull'ospedale Bologni di Seriate
Il bilancio
In 2 settimane 62 pazienti Covid in più all’Asst Bergamo Est, ma nessun decesso
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI