BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Confcooperative Bergamo

Informazione Pubblicitaria

Cento anni di cooperazione: la Banca di Credito Cooperativo di Mozzanica

A Romano di Lombardia un secolo fa venne redatto l’atto costitutivo della allora “Società cooperativa in nome collettivo, denominata Cassa Rurale di Mozzanica”

Per Confcooperative Bergamo è importante promuovere la conoscenza della cooperazione bergamasca dando evidenza alle storie concrete, ai progetti, alle persone che con passione, competenza e coraggio hanno costruito esperienze cooperative importanti, radicate nei nostri territori e nelle nostre comunità.

Sono storie di cooperazione che nel loro agire quotidiano riescono a tradurre efficacemente i valori a fondamento del movimento cooperativo.

Per questo motivo ci sembra importante dare evidenza ai significativi traguardi che le nostre associate raggiungono come il compimento dei 100 anni dalla costituzione: un numero che da solo mostra progetti intergenerazionali nei fatti.

È il caso della Cassa rurale, Banca di Credito Cooperativo di Mozzanica che proprio nel 2020 festeggia i cento anni.

Esattamente un secolo fa il 2 settembre 1920 fu redatto a Romano Di Lombardia dal notaio Francesco Nosari e alla presenza di 14 soci fondatori, l’atto costitutivo della allora “Società cooperativa in nome collettivo, denominata Cassa Rurale Di Mozzanica”. Scopo della Società  ìl miglioramento morale ed economico dei suoi membri, escluso qualunque fine politico.

Riportiamo il pensiero del presidente: “Vogliamo ricordare questo importante evento con un volume che uscirà nei prossimi mesi, dove si  racconta la storia della nostra banca. Il racconto si incrocia con la storia di Mozzanica dei suoi abitanti, dei luoghi più caratteristici, de lavori antichi e di quelli moderni, uno spaccato dell’italia negli ultimi cento anni. L’auspicio è che quanto di buono è stato fatto dalla Banca in questi anni sul territorio nei confronti dei soci e della comunità si possa ripetere anche negli anni a venire”.

I cento anni di cooperativa rappresentano un momento di straordinario valore per la cooperativa e per il territorio in cui opera. Rappresentano anche un momento di grande rilievo per l’intero sistema cooperativo che da queste esperienze trae esempi concreti da cui apprendere per progettare il proprio futuro.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.