Seriate, salvata una donna dalle fiamme nel suo appartamento - BergamoNews
Nella notte

Seriate, salvata una donna dalle fiamme nel suo appartamento

I vigli del fuoco hanno consegnato la donna alle cure dei sanitari che sono giunti sul posto con un'ambulanza.

Un’anziana signora è stata tratta in salvo dalle fiamme che stavano distruggendo il suo appartamento in via Giuseppe Garibaldi a Seriate. A portare in salvo la donna sono stati i vigili del fuoco di Bergamo alle 3 di notte di giovedì 29 ottobre. I vigli del fuoco hanno consegnato la donna alle cure dei sanitari che sono giunti sul posto con un’ambulanza.
Spente le fiamme, hanno messo in sicurezza e hanno bonificato tutta l’area compromessa.

vigili del fuoco
leggi anche
  • L'appello
    “Travolta da un’auto che non si è fermata: aiutateci a trovare il responsabile”
    ambulanza sera nostra
  • Covid e restrizioni
    “Anche noi ristoratori abbiamo colpe, non ci siamo mai ai tavoli che contano”
    Francesco Longhi (Foto Zanardi)
  • Torna l'emergenza
    Covid, pronto a riaprire l’ospedale alla Fiera: “Più tecnologico e sicuro che ad aprile”
    pronto a riaprire l'ospedale da campo alla Fiera
  • Guido marinoni
    Medici di famiglia e test rapidi: “Pochi ambulatori possono farli in sicurezza, servono alternative”
    Guido Marinoni
  • La decisione
    Treviglio, il Comune proroga le concessioni dei dehor fino a fine anno
    Treviglio restrizioni Coronavirus
  • Prima edizione
    A novembre l’Orto Botanico va nei quartieri
    orto botanico di bergamo
  • Il blitz
    Seriate, sorpreso a spacciare fuori dal cimitero: denuncia e multa per il Dpcm
    Generico novembre 2020
  • A nembro
    Salvò una ragazza gettandosi nel fiume: encomio solenne per la giovane guardia giurata
    Generico dicembre 2020
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it