BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Carnevali: “Dove sono i vaccini antinfluenzali per gli anziani delle Rsa lombarde?”

Elena Carnevali, deputata di Bergamo del Pd punta il dito sull'assessore Giulio Gallera dopo che ancora non si vedono nelle Rsa lombarde i vaccini antinfluenzali per i quali il Ministero ha dato indicazioni ormai un mese fa

Elena Carnevali, deputata di Bergamo del Pd punta il dito sull’assessore Giulio Gallera dopo che ancora non si vedono nelle Rsa lombarde i vaccini antinfluenzali per i quali il Ministero ha dato indicazioni ormai un mese fa. “Secondo la circolare emanata da Regione Lombardia il 9 ottobre, nella giornata di mercoledì 28 ottobre le comunità residenziali avrebbero dovuto ricevere le dosi vaccinali antinfluenzali. La campagna vaccinale sarebbe dovuta iniziare lì dove sono ospitate persone fragili, non autosufficienti e con pluripatologie”.

A oggi, spiega la parlamentare “tutto tace, purtroppo anche su questo fronte, oltre che su quello della campagna di screening sierologica e tamponi rapidi, sulla quale ho già cercato di porre l’attenzione. Nella risposta all’interrogazione fatta oggi in Commissione Affari Sociali riguardo la campagna vaccinale nella nostra regione si afferma che ‘dal 19 ottobre i vaccini anti influenzali sono stati ritirati per essere distribuiti ai medici di medicina generale e pediatri di libera scelta’. Si tratta di 2.884.000 dosi, delle quali sono escluse quelle della ditta ‘Life on’, mentre sono incluse 168.000 dosi di vaccino regolarmente poste in convenzione dall’Azienda regionale per l’Innovazione e gli Acquisti Aria”.

E conclude: “Visto il crescente numero delle persone contagiate in Lombardia e la diffusione epidemica, è doveroso assicurare al più presto le dosi vaccinali nelle comunità residenziali per ospiti e per operatori, indicando tempestivamente i tempi di consegna e il numero di dosi sufficienti”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.