Bergamo, manifestazione non autorizzata in centro città: allerta in Questura - BergamoNews
Giovedì

Bergamo, manifestazione non autorizzata in centro città: allerta in Questura

Un gruppo non identificato ha dato appuntamento per stasera alle 20: pronto un servizio di ordine pubblico per evitare scene viste in altre città

Il tam-tam è partito dai social, con un gruppo di persone ancora non identificato che ha dato appuntamento per stasera (giovedì 29) alle 20 in centro a Bergamo per una manifestazione contro, pare, le ultime misure adottate per contenere la diffusione del Covid. Nessuna autorizzazione è stata richiesta agli organi competenti e dopo quanto accaduto nei giorni scorsi in varie città italiane, è scattata l’allerta.

Gli agenti della Digos, coordinati dal vice questore Marco Cadeddu, sono al lavoro per cercare di saperne di più. Al momento sembra non ci siano movimenti politici tra i promotori e che si tratti solo di alcuni cittadini.

leggi anche
  • Questa notte
    Coprifuoco Covid, disordini a Napoli. Fsp Polizia: “Agguati contro le forze dell’ordine”
    Generico ottobre 2020

In ogni caso, dopo le scene viste da Napoli a Torino, passando per Milano, gli uomini di via Noli stanno organizzando un servizio di ordine pubblico simile a quello adottato per le partite più a rischio e garantire così che non si ripetano anche nella nostra città devastazioni o saccheggiamenti a negozi.

Nella stessa serata, tra l’altro, è in programma un’altra manifestazione, questa con regolare permesso, organizzata dai commercianti di Alzano Lombardo, dove sarà comunque predisposto un servizio di sicurezza.

leggi anche
  • I controlli
    Bergamo, polizia al mercato e fuori dalle scuole: due denunce per droga
    Bergamo, Polizia al mercato
  • Il sindacato
    Autista aggredito da uomo senza mascherina, la Cisl: “Ci vuole la Polizia sui mezzi”
    segnaletica Teb
  • Hinterland
    Polizia-carabinieri, controlli antidroga a Seriate: un arresto e due denunce
    Polizia Locale Serio
  • Sabato 31 ottobre
    Gallone (Forza Italia): “In piazza per le categorie escluse dai risarcimenti”
    Alessandra Gallone
  • L'intervento
    Ribolla (Lega): “Sul Decreto Ristori si naviga a vista”
    ribolla camera
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it