Quasi 25mila nuovi positivi: i dati nazionali di mercoledì - BergamoNews
Il bollettino

Quasi 25mila nuovi positivi: i dati nazionali di mercoledì

Precisamente 24.991 rispetto a martedì, +4,4%; martedì +21.994) hanno contratto il virus Sars-CoV-2.

Quasi 25mila i nuovi italiani positivi resi pubblici nel pomeriggio di mercoledì 28 ottobre. Precisamente 24.991 rispetto a martedì, +4,4%; martedì +21.994) hanno contratto il virus Sars-CoV-2.

Di questi 37.905 sono deceduti (+205, +%; martedì +221) e 275.404 sono stati dimessi  (+3.416, +1,3%; martedì +3.362).

Attualmente i soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 276.457 (+21.367, +8,4%; martedì +18.406).

Il conto sale a 589.766 se nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia.

Ogni giorno un nuovo record assoluto. Per la prima volta il numero degli attuali positivi supera quello dei guariti totali: non era mai successo durante la prima ondata (a fronte di molti meno tamponi).

La curva epidemiologica non accenna a frenare la salita: siamo nello “scenario 3” con valori di Rt regionali tra 1,25 e 1,5 — in rapido peggioramento. L’obiettivo: preservare la tenuta del sistema sanitario, come ha detto il premier Giuseppe Conte. Il rischio è quello di saturare gli ospedali in pochi giorni: in Lombardia è già allarme e si vedono di nuovo le ambulanze in fila davanti alle strutture sanitarie.

 

Più informazioni
leggi anche
  • Bergamo
    Il mondo della cucina protesta, composto, in un silenzio che urla il disagio
    La protesta dei ristoratori sul Sentierone
  • L'opinione
    Bertolini, il bergamasco del comitato scientifico: “Lockdown necessario, ora”
    Pronto soccorso nostra
  • In lombardia
    Fontana: “Lockdown? Seguirò i consigli degli scienziati, ma non siamo fuori controllo”
    fontana coronavirus
  • I dati di mercoledì 28 ottobre
    Lombardia: 7558 nuovi contagi, 252 a Bergamo. E 21 in più in terapia intensiva
    Contagi dati mercoledì 28 ottobre
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it