BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Occupavano una casa abbandonata e rubavano l’energia pubblica: arrestati

52 e 48 anni, da sei mesi vivevano in una casa disabitata: si erano attaccati alla rete pubblica che porta l’elettricità ai lampioni della strada

Più informazioni su

Nel pomeriggio di lunedì 26 ottobre, i Carabinieri della Compagnia di Bergamo, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato due uomini, rispettivamente di 52 e 48 anni, i quali, dopo aver occupato una casa disabitata, avevano creato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica.

Nel comune di Adrara San Rocco, i militari della Stazione Carabinieri di Sarnico, nel corso di un controllo in un’abitazione, di proprietà di una società immobiliare e occupata da circa sei mesi da due cittadini stranieri, di origine marocchina, hanno infatti notato alcune anomalie al contatore dell’energia elettrica e, insospettiti, hanno approfondito l’accertamento.

I militari hanno infatti scoperto che i due occupanti, mediante un pericoloso allaccio abusivo, si erano attaccati alla rete pubblica che porta l’elettricità ai lampioni della strada, garantendosi cosi una illimitata fornitura di energia e rischiando di far saltare l’illuminazione su tutta la strada.

I due, condotti in caserma, sono stati arrestati per furto aggravato e trattenuti in attesa del processo per direttissima di martedì.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.