BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Marcia, Federica Curiazzi e Gabriele Gamba conquistano la terza prova dei Societari

Il 28enne di Barzana si è imposta fra le donne, mentre il 18enne di Pedrengo ha dominato la prova juniores

La marcia bergamasca non smette di riservare soddisfazioni.

Dopo le numerose medaglie ottenute in pista, il movimento del “tacco e punta” si è confermato anche su strada dominando la terza prova del Campionato Italiano di società.

A mettersi in luce lungo le strade di Grottamare sono stati Gabriele Gamba (Atletica Riccardi Milano 1946) e Federica Curiazzi (Atletica Bergamo 1959) che hanno dettato legge nella 20 chilometri.

Il 18enne di Pedrengo ha dominato la prova juniores fermando il cronometro in 1h29’07”, aggiudicandosi così il secondo posto nella graduatoria provinciale di tutti i tempi.

In grado di abbassare il proprio limite di 2’37”, il giovane orobico ha preceduto il conterraneo Daniele Breda (Atletica Bergamo 1959, 1h31’38”) che, malgrado due minuti di stop nella pit-lane, è riuscito a limare ulteriormente il proprio personale.

Discorso simile per la collega Martina Casiraghi (Atletica Bergamo 1959) che, nonostante la penalità, ha concluso la 15 chilometri al terzo posto in 1h17’23” davanti a Francesca Liviani (Bracco Atletica, 1h21’43”).

Il traguardo marchigiano ha premiato anche la 28enne di Barzana che ha completato la propria prova in 1h38’11” peggiorando solo di un secondo la prestazione ottenuta all’incontro internazionale di Podebrady.

Prestazione di livello anche per la compagna di squadra Beatrice Foresti che si è confermata ancora una volta in grande ascesa cogliendo la terza piazza assoluta e fermando il cronometro in 1h42’40, quasi tre minuti in meno del proprio primato.

In campo maschile netto miglioramento anche per Juriy Micheletti (1h29’48”) che, grazie al proprio quarto posto, ha consentito all’Atletica Bergamo 1959 di conquistare sia il 49esimo Trofeo Serafino Orlini che il terzo Trofeo Città di Grottammare.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.