Quantcast
Bar e ristoranti, continuano le procedure semplificate per la consegna a domicilio nelle Ztl - BergamoNews
Bergamo

Bar e ristoranti, continuano le procedure semplificate per la consegna a domicilio nelle Ztl

Le telecamere restano accese, ma gli esercizi commerciali che consegnano prodotti alimentari destinati al consumo immediato potranno comunque accedere alle aree "protette" della città

Seconda ondata dell’emergenza coronavirus, tornano – per effetto del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 24 ottobre – ad essere limitate le attività di bar e ristoranti sul territorio nazionale. Per venire incontro alle esigenze della categoria, il Comune di Bergamo continua ad agevolare i servizi di consegna a domicilio nelle zone a traffico limitato della città.

Le telecamere delle Ztl rimangono accese: riattivate lo scorso 22 giugno, gli occhi elettronici furono spenti nella fase di quarantena e di lockdown completo della città, nella scorsa primavera.

Gli esercizi commerciali che consegnano prodotti alimentari destinati al consumo immediato potranno comunque accedere alle aree “protette” di Bergamo: da tempo è possibile l’accesso senza vincoli orari per i veicoli utilizzati dalle aziende che preparano e consegnano a domicilio prodotti destinati al consumo immediato (pony pizza, catering, ecc.). È necessaria la registrazione e le società interessate devono formalizzare una richiesta, corredata da: copia della visura camerale che comprovi il tipo di attività, copia dei libretti di circolazione dei veicoli (con peso non superiore a 3,5 ton).

È sufficiente inviare il tutto all’ufficio rilascio permessi di Atb all’indirizzo mail: accessi.ztl@atb.bergamo.it.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Giuseppe Conte in Prefettura a Bergamo
La lettera
Una bergamasca a Conte: “Lavoro con viaggi ed eventi. Non mi sono mai sentita abbandonata, ma ora…”
Agricoltura foto di Andrea Cairone per Unsplash
Sabato 31 ottobre
Assemblea Confai Bergamo, Bolis: “Indispensabile la visione imprenditoriale”
Alessandra Gallone
Sabato 31 ottobre
Gallone (Forza Italia): “In piazza per le categorie escluse dai risarcimenti”
ribolla camera
L'intervento
Ribolla (Lega): “Sul Decreto Ristori si naviga a vista”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI