BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cinema sospesi, le proposte online: dai titoli d’essai al corso di mediateca

Ecco alcune proposte "a distanza" per gli amanti del grande schermo

Il nuovo Dpcm varato per contrastare la diffusione dell’epidemia da Covid-19 ha disposto, fra l’altro, la chiusura di cinema e teatro. I titoli previsti per i prossimi giorni sono rimandati in data da destinarsi.

CHIUSURA DELL’AUDITORIUM DI LAB 80

“La difesa della salute pubblica è obiettivo primario che richiede l’impegno di tutti – si legge in una nota diramata da Lab 80 -. Il nuovo DPCM varato nella giornata di domenica dispone la chiusura a partire da oggi di tutte le sale cinematografiche e di conseguenza la sospensione di tutti gli spettacoli previsti.

Nella nostra sala, come in tutte le altre, per la riapertura sono state adottate misure severe di contrasto alla diffusione del coronavirus, con la riduzione del numero dei posti, il mantenimento delle distanze interpersonali, l’uso dei dispositivi di sicurezza e l’effettuazione, al termine di ogni spettacolo, della sanificazione totale dell’ambiente. Misure che hanno comportato investimenti per materiali e personale adeguato. Molta cura è stata usata da tutti gli esercenti di luoghi di spettacolo; non ci risulta che focolai siano mai nati tra il pubblico da quando è stata decisa la riapertura prima delle arene all’aperto e poi delle sale.

Rispetto alla situazione di normalità pre-Covid la capienza dell’Auditorium si è ridotta di circa il 60%, con una conseguente e consistente perdita di spettatori. A ciò si sono aggiunti altri fattori, come la minore disponibilità di titoli per la programmazione, perché anche i distributori hanno prosciugato i loro listini per l’incertezza del momento, e il clima di confuso allarmismo alimentato negli ultimi tempi.
Il calo di presenze ci ha letteralmente tagliato le gambe, nonostante i nostri sforzi e l’incoraggiamento del nostro pubblico.

Con un sentimento di tristezza ci adeguiamo alle nuove disposizioni, sperando, come sempre, in tempi migliori, ma con la consapevolezza che la “rinascita” non sarà facile e immediata”.

CINEMA CONCA VERDE

In attesa di riaprire, Cinema Conca Verde, Cinema Teatro del Borgo e Mediateca, per continuare a “nutrirci di cinema” (e a sostenere le sale), propongono tanti titoli d’essai sullo schermo online, e i corsi di Mediateca.

Ecco le proposte “a distanza”: Cinema Conca Verde online sulla piattaforma ricca di titoli d’essai.
Chi non l’ha già fatto può iscriversi senza impegno sulla piattaforma www.miocinema.it scegliendo Cinema Conca Verde come sala di riferimento.

Nel catalogo si possono trovare molte proposte di film d’essai da guardare dal divano di casa quando e con chi si vuole e a prezzi molto contenuti.
Parte dell’incasso di queste proiezioni contribuisce a sostenere la sala in questo periodo molto difficile.
Ogni settimana verranno suggeriti alcuni dei titoli più interessanti. Ora sono disponibili ad esempio tante opere della filmografia di Susanna Nicchiarelli (regista tra gli altri di NICO 1988 e COSMONAUTA), e Andrea Segre (regista tra gli altri di Io sono lì e L’ordine delle cose).
Tra gli altri film disponibili in questi giorni e Vincitori della mostra di Venezia sono da segnalare:
UN PICCIONE SEDUTO SU UN RAMO RIFLETTE SULL’ESISTENZA di Roy Anderson
STILL LIFE di Ja Zhangke
THE WRESTLER di Darren Aronofsky
FAUST di Aleksandr Sokurov

Altra proposta online
I CORSI DI MEDIATECA
Sono già aperte le iscrizioni per il corso al via dal 5 novembre per 6 giovedì consecutivi
COSE SERIE – 2020
UN PERCORSO IN SEI TAPPE NELLA SERIALITÀ TELEVISIVA CONTEMPORANEA
Guardate una tonnellata di serie tv, oppure solo poche ben selezionate, o ancora l’argomento vi attrae ma non sapete bene da dove cominciare? Ecco il corso che fa per voi! Le sei lezioni di quest’anno si concentrano in particolare sulla rappresentazione televisiva dell’attualità, con un occhio all’esplorazione della società americana e riflettono sulla continua espansione dello streaming. Dettagli e info iscrizioni QUI

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.