Inchiesta sull'ospedale di Alzano, Locati: "Certo della correttezza del mio operato" - BergamoNews
Asst bergamo est

Inchiesta sull’ospedale di Alzano, Locati: “Certo della correttezza del mio operato”

Francesco Locati, direttore generale dell’Asst Bergamo Est, interviene dopo le acquisizioni eseguite venerdì 23 ottobre dalla Guardia di Finanza su delega della Procura di Bergamo

Francesco Locati, direttore generale dell’Asst Bergamo Est, interviene dopo le acquisizioni eseguite venerdì 23 ottobre dalla Guardia di Finanza su delega della Procura di Bergamo sulla vicenda dell’ospedale di Alzano, lo scorso febbraio all’inizio della pandemia di Covid 19, per la quale è indagato con altri per falso ideologico e falso materiale.

“Rimango a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, certo della correttezza del mio operato – dichiara Francesco Locati -. A fronte delle notizie apparse anche oggi (sabato 24 ottobre, ndr) su organi di stampa” ribadisce e rimarca “la completa veridicità delle informazioni date, come risulta agli atti ufficiali dell’ASST Bergamo Est e come l’Autorità inquirente potrà accertare anche in relazione alle recenti acquisizioni. Rimango a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, certo della correttezza del mio operato”.

leggi anche
  • Inchiesta covid
    Alzano, per la procura “i direttori dichiararono il falso sulla sanificazione dell’ospedale”
    Pronto soccorso alzano
  • I programmi
    A “Titolo V” focus sulla mancata chiusura di Alzano e Nembro: la tv del 23 ottobre
    Titolo V
  • Il blitz a palazzo lombardia
    Inchiesta Alzano e Zona Rossa, acquisizioni a carico di funzionari regionali
    alzano
  • Valle seriana
    Alzano, la strigliata del sindaco: “Pochi cittadini contribuiscono allo studio sul Covid”
    Alzano ricorda, Alzano ringrazia
  • La richiesta
    Zona rossa a Nembro e Alzano: “Siano resi noti tutti i verbali dal 23 febbraio”
    Alzano ospedale
  • In procura
    Inchiesta Covid, ospedale di Alzano subito riaperto: nuove testimonianze
    Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
  • La procura indaga
    Quelle atipiche 110 polmoniti all’ospedale di Alzano tra novembre e gennaio
    Alzano ospedale
  • L'intervento
    “Covid 19, basta inutili polemiche: serve responsabilità”
    Coronavirus Areu
  • Bergamo
    Nuova casa per il progetto Dire Fare Abitare
    casa Dire fare Abitare
  • La decisione
    Cimice asiatica, dalla Regione 4,1milioni di euro per risarcire gli agricoltori
    Generico ottobre 2020
  • I dati
    Coronavirus, i contagi continuano a correre: 4.956 in 24 ore, a Bergamo 57
    Generico ottobre 2020
  • Il caso
    “Con il cambio d’appalto tagliate ore e stipendio”: lavoratori in presidio all’ospedale di Alzano
    ospedale fenaroli di alzano
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it