Forme 2020 all’insegna della creatività, a partire dal logo - BergamoNews
Informazione Pubblicitaria

FORME News

L'evento

Forme 2020 all’insegna della creatività, a partire dal logo

La manifestazione, completamente virtuale, si è adattata alla situazione senza perdere la propria identità

Tradizione e modernità, legame con il territorio e vocazione internazionale, esperienze sensoriali sensi e immaginazione creativa. Sono gli apparenti contrasti che definiscono il mondo del settore lattiero-caseario e il mondo di Forme, la manifestazione bergamasca che è ormai diventata un punto di riferimento del settore e che è programmata tra il 20 e il 22 novembre.

La dialettica tra vecchio e nuovo, passato e presente si riflette anche nel logo 2020, un’immagine che mantiene le classiche forme triangolare, quadrata e rotonda che richiamano quelle dei diversi formaggi, ma si rinnova con una rivisitazione grafica che accoglie anche i colori delle Città Creative Unesco, uno dei grandi temi dell’edizione 2020.

L’evento, completamente virtuale, si è adattato alla situazione senza perdere la propria identità. Ha luogo a Bergamo ma ha lo sguardo rivolto al mondo, come dimostra anche il nome dell’edizione 2020, Forme Creative, con un aggettivo che può essere letto sia in italiano sia in inglese. E proprio la creatività ha spinto la manifestazione a rinnovarsi, con un’apertura a temi diversi, dalla transumanza al futuro dell’alimentazione, dalla degustazione guidata dei formaggi alle vie del latte.

Forme 2019

Le sinergia con le Città Creativa Unesco per la Gastronomia italiane ed europee sono un altro elemento chiave dell’evento, ed esaltano il ruolo centrale di Bergamo nel panorama mondiale dei formaggi. Il giusto rilievo per una città che ha potuto raggiungere questo prestigioso traguardo grazie alle sue Cheese Valleys, un vero e proprio patrimonio per il mondo caseario.

leggi anche
  • L'evento
    Mostre, laboratori, webinar: Bergamo torna capitale del formaggio con Forme
    Forme
  • Le novità
    Forme Creative 2020: un’edizione virtuale per adeguarsi alle restrizioni anti-Covid
    Forme 2019
  • Sènt che göst
    “Il successo dello Strachítunt è la conferma del buono che stiamo facendo”
    Strachìtunt CasArrigoni
  • Sènt che göst
    Torta salata allo Strachítunt: la ricetta di Al Palazz dol Miro
    Strachìtunt
  • Sènt che göst
    Rugiada, quiete, latte fresco: in alpeggio, dove nascono stracchini e Strachítunt
    Alpeggio Strachìtunt
  • Bergamo
    Nuova casa per il progetto Dire Fare Abitare
    casa Dire fare Abitare
  • L'evento
    Bergamo e le Città Creative Unesco insieme per Forme: la mostra dei formaggi sarà virtuale
    Forme
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it