Covid 19, al coprifuoco controllati 37 esercizi commerciali: nessuna sanzione - BergamoNews
Nella notte

Covid 19, al coprifuoco controllati 37 esercizi commerciali: nessuna sanzione

I carabinieri di Bergamo la notte scorsa hanno controllato 506 persone, sessantadue tra mezzanotte e le 5 del mattino: tre le persone sanzionate perché circolavano in violazione delle recenti disposizioni per contenere la diffusione del covid

I carabinieri del Comando provinciale di Bergamo nel corso dei servizi di controllo effettuati ieri notte su tutto il territorio provinciale, intensificati e mirati in particolare per verificare il rispetto della normativa anticovid, hanno controllato numerose persone e veicoli in transito.

Sono 506 le persone controllate, di queste 62 tra mezzanotte e le 5, mentre 173 tra le 18 e le 24.

Tre le persone sanzionate perché circolavano in violazione delle recenti disposizioni per contenere la diffusione del covid e due quelle denunciate per altri reati, quali spaccio e furto.
Trentasette gli esercizi commerciali controllati, non è stata elevata nessuna sanzione.

In particolare i carabinieri della Compagnia di Bergamo, supportati dalle unità cinofile di Orio al Serio, hanno concentrato i controlli nei pressi della stazione ferroviaria e di viale Papa Giovanni XXIII.

Nel corso dell’operazione, sviluppata per tutto il pomeriggio di giovedì e venerdì, sono stati fermati 40 veicoli ed identificate 65 persone.

Un uomo di 45 anni, originario del Senegal e domiciliato a Lumezzane, è stato controllato vicino a piazzale Marconi e trovato in possesso di 200 grammi di marijuana nascosti in uno zainetto, dopodiché, durante la perquisizione alla sua abitazione, sono stati rinvenuti altri 300 grammi di hashish nascosti nel forno e in una cassettiera della cucina, l’arresto è stato convalidato nella giornata di venerdì 23 ottobre.

Sono stati denunciati un 19enne di Bonate Sopra, sorpreso con una bicicletta risultata rubata, e un 22enne originario del Mali, per spaccio di stupefacenti.

leggi anche
  • Questa notte
    Coprifuoco Covid, disordini a Napoli. Fsp Polizia: “Agguati contro le forze dell’ordine”
    Generico ottobre 2020
  • L'intervento
    “Chiudere le scuole è molto facile, ma i nostri giovani non se lo meritano”
    Scuola (foto di Taylor Wilcox per Unsplash)
  • Sul sentierone
    Bergamo, lo Spid gratis in piazza fa il tutto esaurito: 544 identità digitali in tre giorni
    spid in piazza
  • L'intervento
    “Covid 19, basta inutili polemiche: serve responsabilità”
    Coronavirus Areu
  • Bergamo
    Nuova casa per il progetto Dire Fare Abitare
    casa Dire fare Abitare
  • La decisione
    Cimice asiatica, dalla Regione 4,1milioni di euro per risarcire gli agricoltori
    Generico ottobre 2020
  • I dati
    Coronavirus, i contagi continuano a correre: 4.956 in 24 ore, a Bergamo 57
    Generico ottobre 2020
  • Palazzo chigi
    Coronavirus, il Governo studia nuove misure: verso lo stop di palestre e cinema, chiusura dei ristoranti alle 18 e la domenica
    Giuseppe Conte in Prefettura a Bergamo
  • Carabinieri
    Mornico, aperitivi con musica fuori dal bar: locale chiuso, multati anche i clienti
    Eventi a Bergamo e provincia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it