BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Covid, 112 nuovi casi a Bergamo: record di tamponi e 20 morti in Lombardia

Complessivamente in regione sono 4.125 i nuovi positivi, l'11,3% dei test effettuati.

Più informazioni su

In Lombardia sono 4.125 i nuovi positivi con 36.416 tamponi effettuati, per una percentuale pari all’11,3%.

“Anche oggi i dati sono preoccupanti ed evidenziano, come purtroppo avevamo previsto, una situazione di criticità generalizzata che deve essere affrontata con l’assoluto rispetto delle regole e grande senso civico”.

Così il direttore generale dell’assessorato al Welfare, Marco Trivelli, commenta i dati di oggi.

“Il forte incremento dei positivi in rapporto al numero dei tamponi effettuati – prosegue Trivelli – e l’aumento dei ricoveri indicano che la strada delle restrizioni intrapresa è necessaria”.

In Italia la crescita è sempre più veloce: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 15.199 casi e 127 morti, mentre martedì erano rispettivamente 10.874 e 84. Nuovo record di tamponi con 177.848.

Attualmente nel Paese ci sono 155.442 positivi, 12.703 in più rispetto a martedì: 2.369 i pazienti guariti/dimessi.

I dati di mercoledì 21 ottobre:

– i tamponi effettuati: 36.416, totale complessivo: 2.575.003
– i nuovi casi positivi: 4.125 (di cui 231 ‘debolmente positivi’ e 23 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 87.591 (+519), di cui 2.094 dimessi e 85.497 guariti
– in terapia intensiva: 134 (+11)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 1.521 (+253)
– i decessi, totale complessivo: 17.123 (+20)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 1.858, di cui 753 a Milano città;
Bergamo: 112;
Brescia: 196;
Como: 263;
Cremona: 97;
Lecco: 89;
Lodi: 52;
Mantova: 41;
Monza e Brianza: 671;
Pavia: 242;
Sondrio: 31;
Varese: 287.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.