Quantcast
Covid, in Lombardia 19 decessi e 2023 positivi: mille a Milano, 45 a Bergamo - BergamoNews
I dati di martedì 20 ottobre

Covid, in Lombardia 19 decessi e 2023 positivi: mille a Milano, 45 a Bergamo

Oltre 21 mila i tamponi effettuati. Dieci nuovi casi nelle terapie intensive

Sono 2023 i nuovi positivi al Covid-19 in Lombardia, a fronte di 21.726 tamponi effettuati, per una percentuale pari al 9,3%. A Bergamo sono 45, mentre la maggior parte dei contagi continua a concentrarsi tra Milano (1054) e Varese (254). Sempre a livello regionale sono 19 i decessi, 10 i nuovi ricoveri in terapia intensiva.

I dati della giornata:

– i tamponi effettuati: 21.726, totale complessivo: 2.538.587
– i nuovi casi positivi: 2.023 (di cui 78 ‘debolmente positivi’ e 7 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 87.072 (+334), di cui
1.848 dimessi e 85.224 guariti
– in terapia intensiva: 123 (+10)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 1.268 (+132)
– i decessi, totale complessivo: 17.103 (+19)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 1.054, di cui 515 a Milano città;
Bergamo: 45;
Brescia: 101;
Como: 79;
Cremona: 17;
Lecco: 57;
Lodi: 44;
Mantova: 88;
Monza e Brianza: 123;
Pavia: 54;
Sondrio: 33;
Varese: 245.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Tamponi fiera
I dati
Covid, in una settimana 3.780 tamponi nelle scuole: 83 positivi, 34 classi in quarantena
centro commerciale generica ok (da Pixabay)
L'appello
I centri commerciali alla Regione Lombardia: “Non rimetteteci in ginocchio”
Oscar Fusini
La reazione
Nuova stretta della Regione, Fusini (Ascom): “Non può pagare tutta la Lombardia per Milano”
Foto Unsplash Green Chameleon
Istituti superiori
Covid a Bergamo: a scuola si aumenta la didattica a distanza, ma orari invariati
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI