Quantcast
Romano, sequestrano un uomo e lo rapinano: arrestati - BergamoNews
Carabinieri

Romano, sequestrano un uomo e lo rapinano: arrestati

I due uomini si erano resi responsabili di sequestro di persona a scopo di rapina nella serata del 10 settembre

La notte tra giovedì e venerdì i carabinieri della Stazione di Romano di Lombardia hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Bergamo, a carico di due disoccupati pregiudicati di Romano di Lombardia, M.N. 24enne di origine pugliese e S.E.M. 42enne, originario del Marocco, entrambi con precedenti per reati legati agli stupefacenti.

I due uomini si erano resi responsabili di sequestro di persona a scopo di rapina nella serata del 10 settembre scorso a un uomo che, malmenato e bloccato nella propria abitazione di via Monte Grappa dai due, era stato derubato di quanto in suo possesso e lasciato legato al letto in stato di semi incoscienza.

Nell’occasione i rapinatori gli avevano asportato il portafogli contenente la somma di 200 euro in contanti, i documenti di riconoscimento e il telefono mobile.

Le tempestive e mirate attività di indagini svolte dai militari dell’Arma, già il giorno successivo al fatto, hanno loro consentito di dare un volto e un nome ai due autori, a carico dei quali è stata fatta subito partire una denuncia indirizzata alla Procura della Repubblica di Bergamo, con contestuale richiesta di misura cautelare.

La Procura, concordando con le risultanze investigative prodotte, ha a sua volta richiesto e ottenuto dal competente GIP del Tribunale l’emissione delle misure restrittive eseguite la scorsa notte.

Dopo la cattura i due arrestati sono stati posti agli arresti nelle rispettive abitazioni, a disposizione dell’Autorità giudiziaria, che nei prossimi giorni provvederà a sentirli per il previsto interrogatorio di garanzia.

leggi anche
industria produzione manifatturiero ok (foto Ahsan S. by Unsplash)
L'analisi
Non si tocchi lo stop ai licenziamenti, “Per l’industria sarebbe gravissimo”
carabinieri utilizzabile
Fara olivana con sola
Lo beccano a rubare una bici in stazione, intervengono e lo fanno arrestare
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it