BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Romano, sequestrano un uomo e lo rapinano: arrestati

I due uomini si erano resi responsabili di sequestro di persona a scopo di rapina nella serata del 10 settembre

Più informazioni su

La notte tra giovedì e venerdì i carabinieri della Stazione di Romano di Lombardia hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Bergamo, a carico di due disoccupati pregiudicati di Romano di Lombardia, M.N. 24enne di origine pugliese e S.E.M. 42enne, originario del Marocco, entrambi con precedenti per reati legati agli stupefacenti.

I due uomini si erano resi responsabili di sequestro di persona a scopo di rapina nella serata del 10 settembre scorso a un uomo che, malmenato e bloccato nella propria abitazione di via Monte Grappa dai due, era stato derubato di quanto in suo possesso e lasciato legato al letto in stato di semi incoscienza.

Nell’occasione i rapinatori gli avevano asportato il portafogli contenente la somma di 200 euro in contanti, i documenti di riconoscimento e il telefono mobile.

Le tempestive e mirate attività di indagini svolte dai militari dell’Arma, già il giorno successivo al fatto, hanno loro consentito di dare un volto e un nome ai due autori, a carico dei quali è stata fatta subito partire una denuncia indirizzata alla Procura della Repubblica di Bergamo, con contestuale richiesta di misura cautelare.

La Procura, concordando con le risultanze investigative prodotte, ha a sua volta richiesto e ottenuto dal competente GIP del Tribunale l’emissione delle misure restrittive eseguite la scorsa notte.

Dopo la cattura i due arrestati sono stati posti agli arresti nelle rispettive abitazioni, a disposizione dell’Autorità giudiziaria, che nei prossimi giorni provvederà a sentirli per il previsto interrogatorio di garanzia.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.