BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Sui mezzi pubblici situazione inaccettabile: servono più corse, intervengano i privati”

La proposta della senatrice Alessandra Gallone: "Serve realizzare un patto di collaborazione tra trasporto pubblico e bus turistici e privati, che potranno essere utilizzati per migliorare le condizioni di viaggio di milioni di utenti"

“I mezzi di trasporto pubblici presi d’assalto da studenti e lavoratori possono diventare dei veri e propri cluster naturali per la trasmissione del covid. È quanto mai urgente quindi che il governo risolva una situazione che può esplodere da un momento all’altro. Aumentare il numero dei mezzi di trasporto è l’unica soluzione per garantire la sicurezza degli studenti e dei lavoratori che ogni giorno sono costretti a viaggiare”. Lo dichiara la vicepresidente dei senatori di Forza Italia, Alessandra Gallone.

“La soluzione è semplice: realizzare un patto di collaborazione tra trasporto pubblico e bus turistici e privati, che potranno essere utilizzati per migliorare le condizioni di viaggio di milioni di utenti – spiega la senatrice -. Un comparto, quello dei privati con mezzi nuovi e disponibili, che tra l’altro è stato messo definitivamente in ginocchio dall’ultimo Dpcm che vieta le gite”.

“Si ascoltino le regioni che chiedono a gran voce un’attenzione particolare ai trasporti – continua Gallone -. Servono più risorse e servono adesso. Il governo è riuscito a trovarle in breve tempo per comprare gli inutili banchi a rotelle. Stavolta servono per una reale esigenza a tutela della salute pubblica. Conte, Azzolina e De Micheli non hanno scuse. O si interviene subito o la situazione diventerà una vera e propria bomba sanitaria”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Francesco Giuseppe

    Mezzi pubblici presi d’assalto? ci sono in giro bus vuoti a go-go.
    Se c’è qualche caso, invece di sparare nel mucchio, specifichino dove, quando e perchè. Poi la corsa prima o dopo magari è vuota…
    Basta parole al vento.