BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Guasto all’impianto semaforico del ponte San Michele: chiuso e poi riaperto

Nessun problema alla struttura, ma solo all'impianto tecnologico che gestisce l'alternanza del traffico: guasto risolto attorno alle 8, con la circolazione che è ripresa gradualmente e con qualche ritardo.

Più informazioni su

“Per necessari accertamenti tecnici, che Rfi deve svolgere lungo la linea, la circolazione dei treni è interrotta tra le stazioni di Paderno Robbiate e Calusco”: non è stato un buon inizio di giornata per i pendolari della Bergamo-Milano via Carnate che lunedì mattina si sono trovati una brutta sorpresa, alcuni già a bordo dei treni della direttrice.

Alcuni convogli sono stati fermati nelle stazioni di Calusco da un lato e di Paderno Robbiate dall’altro, in attesa di notizie.

Gli accertamenti, fortunatamente, non hanno riguardato la struttura del ponte San Michele che collega le due stazioni e riaperto solo un mese fa (con due mesi di anticipo): a portare alla sospensione della circolazione è stato un guasto momentaneo al sistema semaforico che gestisce l’alternanza sul ponte e, come prevede la normativa, Rfi ha immediatamente bloccato il traffico sino a completa risoluzione.

Problema risolto attorno alle 8, quando i treni hanno ripreso a circolare gradualmente dopo le momentanee sospensioni ma con fisiologici ritardi dovuti alla situazione.

Il ponte San Michele rimarrà chiuso nella notte tra lunedì 12 e martedì 13 ottobre, da mezzanotte alle 4.30, per le programmate operazioni di carico e scarico delle attrezzature da ponteggio a servizio dell’arco. 

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.