BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calenda candidato sindaco a Roma? Gori approva e spinge il Pd, lui ringrazia

Scambio di "cortesie" su Twitter tra il sindaco di Bergamo e il leader di Azione: "La sua disponibilità andrebbe accolta come un'insperata buona notizia".

Da quando è iniziato a circolare il suo nome per la carica di primo cittadino della Capitale è tutto un turbinio di reazioni, commenti, analisi politiche e illustrazione di possibili futuri scenari che riguardano il centrosinistra.

Il fatto che sul tavolo delle proposte ci sia finito anche il nome di Carlo Calenda, leader di Azione, ha inevitabilmente acceso il dibattito sulle prossime elezioni comunali di Roma, in programma il prossimo anno.

Dopo giorni di notizie insistenti, Calenda ha voluto mettere un punto fermo sulla questione, in un tweet: "Non pensavo di candidarmi. E ancora non ho deciso. Avrei appoggiato un candidato forte. Ho fatto dei nomi. Ma possiamo scappare tutti dalla più difficile sfida amministrativa che c’è in Italia, mentre sosteniamo che l’Italia può ripartire solo attraverso la buona amministrazione?".

Dopo aver evitato la querelle con la senatrice Pd Cirinnà, che gli chiedeva di mettersi in corsa tramite le primarie, Calenda ha incassato l'endorsement di Giorgio Gori.

Il sindaco di Bergamo, che per usare un eufemismo non ha ottimi rapporti col numero uno del Partito Democratico Nicola Zingaretti, ha accolto con favore l'ipotesi Calenda per Roma.

Sostegno che Calenda ha apprezzato, con un sintetico: "Grazie Giorgio".

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.