Covid, 23mila tamponi e 1140 positivi in Lombardia: 36 a Bergamo - BergamoNews
I dati di sabato 10 ottobre

Covid, 23mila tamponi e 1140 positivi in Lombardia: 36 a Bergamo

Il rapporto tra test effettuati e contagi riscontrati sale al 4,9%. Gallera: "Casi in aumento, ma resta invariato il numero delle terapie intensive"

Sono 1.140 i nuovi positivi al Covid-19 in Lombardia, a fronte di 22.910 tamponi effettuati per una percentuale pari al 4,9%. Praticamente la metà dei casi riguarda la provincia di Milano, 36 quella di Bergamo.

Stiamo assistendo ad una “forte crescita dei positivi, legata presumibilmente al ritorno a scuola, alla vita sociale dai primi di settembre – commenta l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera – ma il numero delle terapie intensive è uguale a quello di ieri e il numero dei ricoverati è cresciuto di una ventina di persone”.

Era dal 12 maggio scorso che la Lombardia non superava la soglia dei mille nuovi casi positivi giornalieri. In quel giorno ci fu un incremento di 1.033 nuovi contagiati. Il 21 marzo con 3.251 nuovi casi è stato invece il giorno con il maggior incremento giornaliero.

I dati della giornata:

– i tamponi effettuati: 22.910, totale complessivo: 2.330.398
– i nuovi casi positivi: 1.140 (di cui 75 ‘debolmente positivi’ e 8 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 82.988 (+244), di cui 1.445 dimessi e 81.543 guariti
– in terapia intensiva: 44 (=)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 408 (+37)
– i decessi, totale complessivo: 16.982 (+2)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 587, di cui 312 a Milano città;
Bergamo: 36;
Brescia: 57;
Como: 34;
Cremona: 25;
Lecco: 25;
Lodi: 17;
Mantova: 29;
Monza e Brianza: 113;
Pavia: 40;
Sondrio: 6;
Varese: 91.

Più informazioni
leggi anche
  • Il caso
    Vaccino antinfluenzale in Lombardia: all’azienda che ha vinto la gara manca il certificato Aifa
  • Bergamo
    Covid, nuovo servizio in Fiera: da giovedì tamponi anche per esterni
  • L'intervista
    Tamponi in aeroporto per chi atterra a Orio, Galli: “Saranno rapidi, ordinati e sicuri”
  • Albano sant'alessandro
    Festa si trasforma in discoteca violando le norme anti covid-19: arrivano i carabinieri
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it