BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il manto della Italgreen di Villa d’Adda per i campi dello Juventus Training Center

È l’unico tappeto in erba sintetica al mondo a essere realizzato con telaio a doppia tessitura

Erba sintetica firmata Italgreen per la Juventus. Per il campo 8 dello Juventus Training Center di Vinovo, il centro di allenamento dei bianconeri, l’azienda di Villa d’Adda ha fornito un manto sintetico di ultima generazione.

“È il 2015 quando siamo stati chiamati dalla Juventus per realizzare due campi da calcio in erba sintetica, il 7 e l’8 – spiega Daniele Gilardi, responsabile marketing di Italgreen – una soccer cage e la contigua area verde, per un totale di 20.000 mq”. La scelta è ricaduta sul 62 DoubleT Evo con intaso in gomma, l’unico tappeto in erba sintetica al mondo a essere realizzato con telaio a doppia tessitura con filati dalle caratteristiche tecniche e prestazionali elevatissime.

L’erba sintetica, inoltre, è stata collocata anche sulla fascia esterna del perimetro del campo dello Juventus Stadium.

I campi installati nel 2015 sono utilizzati a partire dalla primavera, durante tutta la stagione di campionato e di allenamenti. “Sebbene resistente e di lunga durata -continua Gilardi-, sottoposta a un uso così intensivo anche l’erba sintetica può richiedere interventi manutentivi. La società piemontese ha così deciso di ricontattarci per il rifacimento del campo 8, sebbene fosse ancora in buono stato e utilizzabile”. In questo caso, è stato scelto un sistema sintetico di ultima generazione, il 54 All Star Ecogreen. Il manto ha ottenuto la certificazione FIFA Quality Pro, in base alla quale può essere utilizzato per ogni tipo di competizione a qualsiasi livello agonistico.

Il risultato è un campo da calcio utilizzabile in qualsiasi condizione atmosferica, dai mesi più caldi ai giorni di pioggia, con ottimi valori di riflettanza e scivolosità che riducono i coefficienti di abrasione e rifrazione della luce. “In pratica, giocabilità e aspetto estetico vivace e naturale sono coniugati in modo pressoché perfetto”.

“I campi per la Juventus sono soltanto una delle numerosi installazioni in erba sintetica che abbiamo realizzato per società calcistiche italiane e straniere – conclude il responsabile marketing di Italgreen-. Al giorno d’oggi, infatti, sono molti i campi da calcio Italgreen che hanno incontrato i requisiti previsti dalla FIFA a livello nazionale e internazionale. Per esempio, il rinnovo del certificato FIFA Quality Programme for Football Turf – FIFA Quality Pro per il campo da calcio di Vinovo è previsto per settembre 2021 e conferma che l’erba sintetica Italgreen è apprezzata ai livelli calcistici più alti”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.