BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, Champions a Bergamo: l’ultimo ok della Uefa è arrivato

Per il Gewiss Stadium battesimo da urlo il 27 ottobre con l'Ajax: il 3 novembre tocca al Liverpool.

Che fosse cosa fatta, ormai, ma per l’ufficialità si è dovuto attendere sino al pomeriggio di mercoledì 7 ottobre quando la Uefa ha dato il suo via libera definitivo: l’Atalanta giocherà le partite casalinghe della Champions League 2020-2021 a Bergamo, al Gewiss Stadium.

Un risultato incredibile, accolto con grande euforia anche in casa nerazzurra, e forse impensabile anche solo fino a qualche anno fa, sia in termini di risultati sul campo che in quelli di idoneità strutturale dell’impianto.

L’Atalanta, inserita nel gruppo D insieme a Liverpool, Ajax e Midtjylland, farà il suo esordio casalingo in Champions al Gewiss Stadium il 27 ottobre, quando arriveranno gli olandesi.

Il 3 novembre, invece, sarà la volta del match forse più atteso, quello con il Liverpool campione due anni fa.

A chiudere gli impegni casalinghi dell’Atalanta nella fase a gironi sarà il Midtjylland, il prossimo 1 dicembre.

 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.