Sant'Omobono, dramma al supermercato: muore dopo una discussione - BergamoNews
Lunedì mattina

Sant’Omobono, dramma al supermercato: muore dopo una discussione

Vittima Gianpietro Pellegrini, 70enne residente a Berbenno. Soccorso in stato di agitazione un 54enne

Dramma all’interno di un supermercato a Sant’Omobono Terme. Un uomo di 70 anni, Gianpietro Pellegrini, residente a Berbenno, sposato e  padre di 3 figli, è morto dopo aver accusato un malore, pare in seguito ad una discussione con un 54enne: entrambi si trovavano in fila alla cassa.

Per il primo, purtroppo, non c’è stato nulla da fare: è deceduto nonostante le manovre di rianimazione avanzata. Il secondo, invece, è stato soccorso dal personale del 118 in stato di agitazione, ma le sue condizioni non destano preoccupazione.

Sul posto, poco prima delle 10, sono intervenute un’ambulanza e l’elisoccorso, oltre ai Carabinieri di Zogno per gli accertamenti del caso.

leggi anche
  • Poco prima dell’una
    Schianto nella notte a Entratico: una vittima
  • Selino alto
    Addio a Ottavio Mazzoleni, pioniere dello sviluppo di Sant’Omobono
  • La tragedia
    Sant’Omobono, esce a camminare e cade: donna ritrovata senza vita
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it