Quantcast
Una triste Festa dei nonni, oltre duemila quelli portati via dal Covid - BergamoNews
La ricorrenza

Una triste Festa dei nonni, oltre duemila quelli portati via dal Covid

Più dei numeri, drammatici, c'è il dolore dei nipoti rimasti senza il loro abbraccio

Per molte famiglie bergamasche quella di quest'anno è una Festa dei nonni dai toni dimessi, dopo i tanti anziani che sono stati portati via dal Covid nelle scorse settimane.

I numeri di quelli deceduti nelle abitazioni sono difficili da stabilire con esattezza. Diverso il discorso per quelli che alloggiano nelle 65 residenze sanitarie assistenziali sparse nella nostra provincia.

Secondo i dati forniti dall'Agenzia di tutela della salute e diffusi nei giorni scorsi dal portale Altreconomia, nel primo semestre del 2020 nelle Rsa bergamasche hanno perso la vita 2.255 persone (1.229 delle quali ultra 88enni) più 127% rispetto al 2019. In particolare, nel mese di marzo il dato è schizzato, con 1.308 persone morte, per una media di 42 al giorno.

Un bilancio reso ancora più drammatico dal confronto con i decessi dell'anno precedente, quando erano stati 992 (di cui 510 over 88), per un incremento complessivo del 127%.

Tanti di questi anziani scomparsi erano nonni, che hanno lasciato nel dolore intere famiglie. Ma soprattutto nipoti, grandi e piccini, rimasti senza il loro abbraccio. Una mancanza resa ancora più dolorosa in questo 2 ottobre, tra l'altro con un cielo triste, per una Festa dei nonni tutt'altro che festosa.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Coronavirus Areu orio
Il boom
Covid, nelle Rsa di Bergamo 1.308 decessi solo a marzo: i dati inediti dell’Ats
Anziani panchina
L'allarme dei sindacati
Nonni di Bergamo verso lo sciopero? “L’autunno sarà caldo anche per noi”
Nonno vigile
Il progetto
Seriate, alunni delle primarie più sicuri con i nonni-vigili
Dati Regione
I dati di venerdì 2 ottobre
Covid, quasi 20mila tamponi e 307 casi in Lombardia: 13 a Bergamo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI