BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Meeting “Città di Chiari”: Segond Emmanuel Musumary domina il getto del peso

In campo femminile successo nel martello per Giorgia Tombini (Atletica Bergamo 1959)

I campioni preservano i colpi migliori per il finale. Segond Emmanuel Musumary non si è smentito dominando così il 15esimo Meeting Nazionale Giovanile “Città di Chiari”.

Il 17enne cremonese di stanza a Treviglio ha immediatamente sbaragliato la concorrenza mettendo in ghiaccio la vittoria nel getto del peso allievi sin dal primo tentativo.

In grado di scagliare l’attrezzo di cinque chili a 18,44 metri, il portacolori della Cento Torri Pavia si è dimostrato il vero leader della categoria ottenendo la terza misura in carriera.

In campo femminile successo nel martello per Giorgia Tombini (Atletica Bergamo 1959) che, grazie al 49.77 ottenuto all’ultimo lancio, ha avvicinato il proprio personale.

Lanci protagonisti anche fra i cadetti grazie alle affermazioni di Sofia Frigeri (Atletica Estrada) nel giavellotto e Stefan Ionut Burcuta (Bergamo Stars Atletica) nel martello.

In vista dei prossimi Campionati Italiani in programma a Forlì giungono ottimi segnali dal mezzofondo con il secondo posto di Lorenzo Bizzoni (U.S. Scanzorosciate) nei 1000 metri e il terzo di Federico Gamba (Bergamo Stars Atletica) nei 300. Piazza d’onore infine anche per Anna Rota ( Polisportiva Atletica Brembate Sopra) che ha concluso la prova del salto triplo con la misura di 10,61 metri, distante soli quindici centimetri da Alessia Ruzza (Atletica Gallaratese).

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.