BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caravaggio, tentano di abbracciare un anziano per rubargli il Rolex: denunciati

Si tratta di due 21enni incensurati, domiciliati in un campo nomadi di Milano

Più informazioni su

In una via di Caravaggio, nella mattinata di domenica, i carabinieri del Comando stazione di Caravaggio, hanno rintracciato e denunciato in stato di libertà per tentato furto con destrezza in concorso due 21enni incensurati, domiciliati in un campo nomadi di Milano, autori di un tentativo di furto dell’orologio Rolex  a un anziano con la ‘tecnica dell’abbraccio’.

Con un pretesto la donna si è avvicinata alla vittima cercando di abbracciarla per poi tentare di sfilargli l’orologio dal polso, un Rolex, e allontanarsi a bordo dell’autovettura guidata dal complice.

La vittima, accortasi dell’intenzione dei malfattori di asportargli l’orologio del valore di 6mila euro circa, dopo essersi rifugiato nel portone di casa della figlia, non ha ceduto agli insistenti tentativi della malfattrice di abbracciarlo avanzando delle avance, ed ha subito allertato il 112 richiedendo l’intervento delle forze dell’ordine.

Le immediate ricerche avviate in collaborazione con la Polizia Locale di Caravaggio, hanno consentito di rintracciare e fermare gli autori sulla Ford Focus di colore blu su cui viaggiavano.

Lo scorso 7 settembre, sempre a Caravaggio, è stato effettuato un furto con modalità analoghe di un orologio Rolex, del valore di 15mila euro a una persona della zona, rimasto ferito dopo esser caduto nel tentativo di rincorrere gli autori del furto di etnia rom, diversi da quelli denunciati.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.