Accende una sigaretta, ma incendia abiti: 65enne ustionata in ospedale - BergamoNews
Pontida

Accende una sigaretta, ma incendia abiti: 65enne ustionata in ospedale

La donna è stata trasferita in codice giallo al Papa Giovanni XXIII

Una donna di 65 anni è finita in ospedale a Bergamo dopo aver riportato ustioni a torace, addome e braccia: nel tentativo ripetuto di accendere una sigaretta, i vestiti che indossava avrebbero preso fuoco.

È successo poco dopo le 7 di domenica 27 settembre, in via Cristofoto Colombo a Pontida. La donna è stata trasferita in codice giallo al Papa Giovanni XXIII.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, anche i Carabinieri.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it