BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Specialità valtellinesi, Moscato e i successi del Festivalbar: il week-end in provincia

Ecco la panoramica degli appuntamenti in programma sabato 26 e domenica 27 settembre nella provincia orobica

Più informazioni su

Sono diverse le iniziative organizzate in Bergamasca nel week-end. Nel rispetto delle disposizioni anti-Covid vengono proposte occasioni di aggregazione per divertirsi e stare all’aria aperta.
Ecco la panoramica degli appuntamenti in programma sabato 26 e domenica 27 settembre nella provincia orobica.

Da venerdì 25 a domenica 27 settembre a Valbrembo arriva il “Festival della Valtellina”, proponendo week-end all’insegna del gusto e del divertimento.
Sarà allestito il villaggio valtellinese dove oltre alla cucina tipica (pizzocheri, sciatt, bresaola, polenta ecc) si potrà trovare uno stand dedicato all’artigianato con prodotti in legno valtellinese e uno con i prodotti che contraddistinguono quel territorio dalle caratteristiche uniche, con la possibilità di acquistarli e portarli a casa.
L’evento aprirà alle 18 del venerdì e sabato e domenica dalle 10.30 alle 23 con orario continuato.
I prossimi appuntamenti con il Festival della Valtellina sono: a Lovere (dal 2 al 4 ottobre), Scanzorosciate (dal 16 al 18 ottobre), Lomazzo (in provincia di Como, dal 23 al 25 ottobre) e Calolziocorte (dal 30 ottobre al 1° novembre), con lo stesso format. Tutti si svolgeranno nel rispetto delle norme canti-Covid con distanziamenti, gel, varchi di controllo e sicurezza. È possibile prenotare un tavolo telefonando al numero 3484499062.
Per avere ulteriori informazioni accedere alla pagina Facebook “Festival della Valtellina“, mentre l’evento si trova a questo link.

Sabato 26 settembre alle 21.30 al Beach Village di Scanzorosciate si terrà una serata musicale con Radio80 – Live Band, che proporrà dal vivo i successi dei Festivalbar anni ’80 & oltre.

Da venerdì 25 a domenica 27 settembre si terrà il quarto week-end del “Settembre del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi”. Anche durante questo fine settimana troverete tantissime occasioni per assaporare i pregiati vini del territorio e per vivere in sicurezza le cantine di Scanzorosciate. Senza dimenticare le proposte di menu a km0 presso gli agriturismi e i ristoranti, ma anche aperitivi, gelati e degustazioni.

Continuano le esperienze outdoor con Terre del Vescovado: venerdì 25, in collaborazione con Orobie4Trekking, si terrà l’Escursione lungo le Strade del Vino con degustazione in Agriturismo al tramonto; mentre domenica 27, in collaborazione con Bergamo Ebike Tour, un altro appuntamento su due ruote con il “Tour del Vescovado” con degustazione presso le aziende agricole del territorio. Sempre domenica, per una piacevole giornata attraverso luoghi ricchi di storia, il Gruppo CustodiS vi accompagnerà, attraverso un itinerario dedicato, alla scoperta delle bellezze culturali e paesaggistiche di Scanzo.

Sabato 26 si terrà il laboratorio di stampa a cura di Sotto Alt(r)a Quota, dedicato ai bambini dai 6 ai 12 anni. Il laboratorio permetterà di realizzare delle stampe artistiche con strumenti casalinghi e insoliti, partendo dalla trama di foglie di vite. Mentre domenica si terrà il laboratorio sull’olio extravergine d’oliva.

Vi aspettiamo a Scanzorosciate per l’ultimo weekend dedicato al Settembre del Moscato di Scanzo. Scopri tutte le informazioni sul sito ufficiale www.festadelmoscato.it e prenota la tua esperienza.

Domenica 27 settembre alle 17 a Torre Boldone si terrà lo spettacolo d’inaugurazione dell’anfiteatro verde in via Donizetti. Andrà in scena “Stavamo meglio quando stavamo peggio?” (di e con Stefano Masciarelli e Fabrizio Coniglio, musiche dal vivo di Diego Trivellini, verranno eseguite musiche dello scomparso maestro Ennio Morricone) e, nel rispetto delle normative anti-contagio, i posti a disposizione sono contati e c’è l’obbligo di indossare la mascherina.
L’ingresso è gratuito previa prenotazione in biblioteca e al numero 035342056.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.