BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

San Vigilio, il parco del castello si rifà il look: chiude due mesi

Dal 28 settembre fino a gennaio 2021, anche il parco di Redona sarà soggetto a interventi di riqualificazione (ma non chiuderà)

A partire dai primi giorni di ottobre, il parco del Castello di San Vigilio sarà oggetto di lavori di manutenzione straordinaria che ne impongono la chiusura fino alla fine di novembre. “Le attività necessarie per la riqualificazione verde e per la messa in sicurezza sia del parco che di via Cavagnis – specifica l’amministrazione comunale – non prevedono alcun abbattimento di esemplari storici”.

I lavori riguarderanno:
– potature in quota, abbattimenti di due esemplari spontanei di ciliegi selvatici secchi cresciuti in scarpata, rimozione del secco
– rimozione di un cespuglio di alloro che ha creato evidenti danni al muro in pietra posto all’ingresso
– rimessa in funzione delle fontane, con modifica impianto
– ricostruzione pavimentazioni ammalorate, consolidamento barriere, corrimano, pedana
– rimozione bambù infestante sulla scarpata di via Cavagnis
– nuovo telo pacciamante e integrazione di aiuole
– sostituzione della rete per garantire sicurezza durante sfalci della scarpata su strada
– VTA (Visual Tree Assessment) strumentali per lo screening sulla salute degli alberi

In aggiunta Palafrizzoni comunica che, a partire dal 28 settembre e fino a gennaio 2021, il parco Turani di Redona sarà oggetto di interventi di riqualificazione degli arredi e dei giochi che non richiederanno la chiusura totale.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.