BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Prestigioso riconoscimento a Monaco per il cantante bergamasco Alex Esposito

Lunedì 28 settembre a Monaco di Baviera il basso-baritono Alex Esposito riceverà il titolo di Kammersänger dello Stato di Baviera

Tutto è pronto al Nationaltheater di Monaco di Baviera per lunedì 28 settembre, quando al termine della recita de "Le nozze di Figaro", il basso-baritono Alex Esposito verrà insignito del prestigioso titolo di Kammersänger dello Stato di Baviera.

Alex Esposito

A conferire questo titolo al 45enne cantante bergamasco sarà Bernd Sibler, Ministro per la Scienza e la Cultura del governo bavarese.

Alex Esposito vanta numerose presenze sulla scena lirica della capitale bavarese: dopo il debutto come Leporello nel 2009, Alex Esposito si è esibito al Nationaltheater in oltre 100 serate in produzioni quali Cenerentola, Die Zauberflöte, Il turco in Italia, Lucrezia Borgia, L’elisir d'amore e Les Contes d'Hoffmann. Più di recente, a Monaco di Baviera si ricordano le sue esibizioni come Figaro nell’opera mozartiana nel nuovo allestimento di Christof Loy del 2017 e Assur nella rossiniana Semiramide diretta da Michele Mariotti.

Recentemente il pubblico italiano ha potuto ammirarlo nell'esecuzione del Requiem di Gaetano Donizetti davanti al cimitero monumentale di Bergamo per le vittime di Covid.

Il titolo di Kammersänger bavarese è stato istituito nel 1955 dal Ministero della Scienza e dell'Arte del governo bavarese. Un riconoscimento che viene conferito seguendo la segnalazione dell’Opera di Stato Bavarese o di uno degli altri teatri pubblici bavaresi di realizzazioni artistiche di rilievo in almeno cinque stagioni. Fino a oggi, oltre 130 cantanti hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.