BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Chiede di fare una chiamata urgente, ma poi scappa col cellulare: arrestato 26enne

Vittima un 31enne che poco dopo è riuscito ad avvisare una volante della Polizia che stava pattugliando il territorio.

Più informazioni su

Nella tarda serata di giovedì 24 settembre personale delle Volanti della Questura di Bergamo ha arrestato in via Paglia, in città, un 26enne nato in Russia e residente a Ranica.

Il ragazzo si era responsabile, pochi minuti prima, di una rapina ai danni di un 31enne: incontrato per strada, gli aveva chiesto di poter fare una telefonata urgente e, una volta ottenuto il cellulare, aveva iniziato a scappare.

Il 31enne ha così iniziato un inseguimento a piedi, durante il quale ha incrociato una volante della Polizia di Stato in servizio di controllo del territorio, richiamandone l’attenzione e indicando la via di fuga imboccata dal 26enne.

Il giovane di origine russa si era nascosto sotto un’auto in sosta e, vistosi braccato, ha cercato nuovamente di fuggire spintonando la vittima e gli agenti.

Una volta bloccato e restituito il cellulare al legittimo proprietario, i poliziotti hanno arrestato il 26enne, processato per direttissima venerdì mattina: arresto convalidato e rinvio del processo a ottobre.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.