BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bomba carta al presidente di Confindustria Brescia

Dopo i proiettili al leader lombardo Bonometti e a quello di Bergamo Scaglia, preso di mira anche Giuseppe Pasini

Una bomba carta è stata recapitata all’azienda di Lonato sul Garda del presidente di Confindustria Brescia Giuseppe Pasini. Il pacco bomba è stato consegnato alla sede della Feralpi: all’interno un detonatore e della polvere da sparo. Un congegno rudimentale, che probabilmente non sarebbe potuto scoppiare, stando alle prime indagini.

Si alza dunque il tiro contro l’associazione degli imprenditori. A fine giugno una busta con proiettile è stata indirizzata al leader confindustriale di Bergamo Stefano Scaglia, da sedicenti Nuclei proletari lombardi, qualche giorno prima al presidente lombardo Marco Bonometti.

A Pasini, come prima a Bonometti e Scaglia, è stata assegnata una scorta.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.