BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cibo scaduto nelle macchinette, ditta di Seriate multata 10mila euro

In caso di deterioramento o cattiva conservazione del prodotto, gli esercenti possono rischiare anche una denuncia penale

A una ditta di Seriate, avente sul territorio numerose macchinette automatiche per la vendita di cibi e bevande, è stata elevata una sanzione pari a 10 mila euro durante un controllo effettuato dalla Polizia Locale Unione insieme sul Serio. Durante l’accertamento è emerso che all’interno dei distributori venivano messi in vendita alimenti oltre la data di scadenza. Sottoposti a sequestro amministrativo, sono stati ritirati dalla macchinetta di vendita e la società multata.

“Pur non costituendo un pericolo per la salute (così come previsto dalla normativa) la vendita di alimenti oltre la data di scadenza rimane un fatto che non dovrebbe accadere – spiegano dalla polizia locale -. Nei prossimi giorni avvieremo una serie di controlli in esercizi commerciali atti a verificare che la merce posta in vendita sia conforme alle linee del Ministero. Le sanzioni sono molto pesanti e se si dovesse riscontrare un deterioramento del prodotto o una cattiva conservazione, gli esercenti rischiano oltre la sanzione amministrativa anche una denuncia penale”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.