BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Moto 2, Enea Bastianini conquista il Gran Premio dell’Emilia-Romagna

Il pilota dell'Italtrans Racing Team ha preceduto il romagnolo Marco Bezzecchi e l'inglese Sam Lowes

Se l’appetito vien mangiando, la fame di vittoria di Enea Bastianini è senza dubbio immensa.

Il portacolori dell’Italtrans Racing Team si è infatti imposto nel Gran Premio dell’Emilia-Romagna riaprendo così le sorti del Mondiale di Moto 2.

In grado di migliorare il terzo posto ottenuto sette giorni prima, il pilota riminese ha saputo gestire al meglio l’arrivo della pioggia superando il conterraneo Marco Bezzecchi (Sky Racing Team) e l’inglese Sam Lowes (EG 0,0 Marc VDS).

Scattato dalla quinta casella, il 23enne in forza alla scuderia di Calcinate ha ben presto imposto il proprio ritmo riuscendo a conquistare diverse posizioni complice anche le difficoltà degli uomini dello Sky Racing Team.

L’arrivo del maltempo sulla pista di Misano Adriatico attorno alla quinta tornata ha ulteriormente favorito il giovane romagnolo che, grazie all’aderenza precaria, ha ampliato il proprio vantaggio sugli avversari.

La comparsa della bandiera rossa ha scombussolato soltanto in parte i piani dell’azzurro che, nonostante il sorpasso attuato da Luca Marini (Sky Racing Team) alla ripartenza, ha saputo riprendersi immediatamente il comando.

Grazie alla gomma morbida montata dopo lo stop, Bastianini ha avuto modo di ampliare nuovamente il distacco sugli altri aggiudicandosi davanti ai propri tifosi il terzo successo stagionale.

“Che gara! Vincere in casa davanti alla mia famiglia e ai miei tifosi ha un sapore tutto speciale – ha commentato a caldo il romagnolo -. Nella prima parte avevo un buon passo e anche nella seconda stavo andando forte: ho scelto una gomma più soft, ma dopo un paio di giri ha iniziato a calare. Così ho spinto al massimo e alla fine ho vinto. Grazie a tutta la squadra e a Italtrans per il grande lavoro fatto insieme”.

Si è confermato in zona punti invece il compagno di squadra Lorenzo Dalla Porta che ha concluso il proprio week-end in quattordicesima piazza.

“All’inizio ho faticato a prendere il ritmo e questo mi ha un po’ compromesso in griglia nella seconda partenza – ha sottolineato nel dopo-gara l’ex campione del mondo di Moto 3 -. Negli ultimi giri ho impostato un buon passo concludendo 14° e andando ancora a punti. Grazie al team per il grande lavoro”.

Grazie ai venticinque punti conquistati nella gara di casa, Bastianini ha guadagnato la seconda posizione nella classifica generale distando ora soltanto cinque punti dalla vetta di Luca Marini.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.