BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Celadina, ad agosto scippò e ferì un’anziana: rintracciato e arrestato l’autore

L'uomo, 31enne, un anno fa scippò nello stesso modo un 65enne alla Malpensata

Più informazioni su

È stato arrestato sabato 19 settembre dalla polizia di Bergamo A.V., 31enne, casertano d’origine, protagonista negli ultimi dodici mesi di due scippi in città.

Il secondo, quello che ha portato gli inquirenti all’accelerata decisiva dei lavori investigativi, ha visto suo malgrado protagonista un’anziana di 82 anni nel quartiere di Celadina. Era il 26 agosto. Il malvivente ha prima avvicinato la donna col pretesto di regalarle della frutta, poi le ha strappato la collanina d’oro che portava al collo prima di darsi alla fuga. L’anziana, nel tentativo di fermarlo, ha provato ad aggrapparsi al volante del furgone che guidava l’uomo, finendo trascinata per una quindicina di metri e restando poi a terra, ferita, a bordo strada.

L’attività d’indagine della polizia di Bergamo ha portato al riconoscimento del malvivente, che un anno prima aveva scippato con lo stesso identico modus operandi un 65enne nel quartiere della Malpensata: con la scusa di offrirgli in dono della frutta fresca aveva rubato all’uomo tre banconote da 50 euro contenute nel portafogli che aveva appena sfilato dalla tasca.

Il 31enne è stato rintracciato nella propria abitazione di Carugate, nel Milanese, e arrestato nel pomeriggio di sabato 19 settembre. Ora è detenuto nel carcere di Bergamo, in via Gleno.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.