BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Oltre 800mila cittadini bergamaschi chiamati al voto: le linee guida e le misure anti contagio

Seggi aperti in città e provincia domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15: tante novità per gli elettori residenti in città.

Più informazioni su

Si aprono ufficialmente i seggi a Bergamo e provincia per votare al referendum confermativo di domenica 20 e lunedì 21 settembre.

“È la prima volta che votiamo con una pandemia. Non si tratta di una normale elezione. Invito tuti quanti alla pazienza”, dichiara l’Assessore Giacomo Angeloni.

Il quesito

“Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?” è la domanda che si troverà stampato sulla scheda.

Il quesito è confermativo, chi vota Sì approva l’entrata in vigore del taglio dei parlamentari; chi vota No, invece, vuole l’abrogazione della legge. Non ci sarà il quorum: l’esito delle votazioni determinerà l’entrata o meno in vigore della legge a prescindere da quanti cittadini andranno alle urne.

Dove e quando votare

Si può votare domenica 20 dalle 7 alle 23, mentre lunedì dalle 7 alle 15.

Per 37mila elettori di Bergamo città il seggio elettorale è cambiato così da poter permettere la continuità didattica delle scuole appena riaperte, mentre per i restanti cittadini rimane invariato (quindi, se non hai ricevuto via posta nessuna indicazione di cambio di seggio, significa che la tua sezione di riferimento è quella delle precedenti elezioni).

Il cambiamento è definitivo: anche per le prossime elezioni i seggi resteranno quelli indicati per il referendum.

Se non ricordi il tuo nuovo seggio

Sul sito del Comune di Bergamo a questo link https://www.comune.bergamo.it/node/248793 trovi il nuovo seggio sezione per sezione. Palazzo Frizzoni ha anche realizzato una serie di manifesti che verranno affissi fuori dalle “vecchie” sedi elettorali per ricordare all’elettore il nuovo luogo riferito alla sua sezione elettorale.

La nuova etichetta

Per votare nel nuovo seggio è necessario applicare una nuova etichetta sulla tessera elettorale: se non l’hai preventivamente ritirata nelle sedi indicate nelle lettera del Comune di Bergamo esplicativa arrivata per posta, potrai comunque ritirarla al seggio in seguito alla decisione comunicata dalla Prefettura in data 16 settembre.

Cosa portare ai seggi

Un documento d’identità e la tessera elettorale

Misure anti Covid

La febbre non verrà misurata all’esterno dei seggi: è responsabilità individuale assicurarsi di non avere più di 37.5 di febbre prima di recarsi al voto.

Con il tampone positivo al Covid si può richiedere entro le 23 di domenica 20 e le 15 di lunedì 21 di avvalersi del voto domiciliare chiamando il proprio ufficio elettorale comunale di riferimento.

Le entrate, le uscite e le operazioni di voto verranno gestite dai quasi 200 volontari che lavoreranno i giorni del referendum: la capienza massima di elettori è diversificata in base alla dimensione della struttura che ospita il seggio (a Palazzo Frizzoni, ad esempio, potranno entrare 75 persone alla volta).

Obbligatorio igienizzarsi le mani prima e dopo il voto: anche la matita comune verrà tutte le volte sanificata così come verranno sanificati i seggi ogni tot ore, bisognerà quindi pazientare per la riapertura una volta terminati i lavori di sanificazione.

Trasporto alle urne per disabili

Alle persone fragili, sprovviste di mezzo proprio, che debbano recarsi dai rispettivi domicili agli edifici sede di sezioni elettorali e siano impossibilitate ad utilizzare i servizi pubblici per difficoltà motorie o di ordine sanitario, il Comune di Bergamo offre un servizio speciale di trasporto.

È possibile prenotarlo domenica 20 settembre dalle ore 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 19 e lunedì 21 dalle 8.30 alle 13 chiamano il numero 035399228.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.