BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, armato di taglierino rapina due minorenni: arrestato 21enne

Il Personale della questura ha rintracciato il rapinatore che si stava allontanando a piedi

Più informazioni su

Nel tardo pomeriggio di sabato il personale della Squadra Volanti ha tratto in arresto A. B., nato nel 1999 a Bergamo.

Gli agenti sono intervenuti in via Promessi Sposi per la segnalazione di una rapina ai danni di un minore del 2003. Poco prima il ragazzo era stato avvicinato dal giovane tratto in arresto il quale, dopo aver chiesto dei soldi, al rifiuto, lo minacciava con un taglierino giallo.

Dopo aver ricevuto dal minore poco più di 5 euro il reo ha tentato di allontanarsi ma è stato raggiunto da un cittadino boliviano al quale poco prima aveva sottratto diversi oggetti introducendosi nell’autovettura che lui aveva lasciato aperta.

Lo stesso intimava al 21enne di restituirgli quanto asportato in quanto avrebbe chiamato la Polizia. Il rapinatore restituiva gli oggetti sottratti dall’autovettura ma non i soldi del minore, inoltre,allontanandosi, estraeva di nuovo il taglierino e minacciava di morte le due vittime.

A distanza di poche decine di metri il fuggitivo ha incontrato un altro minore, sempre del 2003, e dichiarando di essere in possesso del taglierino gli ha intimato la consegna di soldi. Il minore è fuggito senza consegnare nulla.

Il Personale della questura ha rintracciato il rapinatore che si stava allontanando a piedi nelle strade limitrofe  e lo bloccava. Nello zaino è stato rinvenuto il taglierino giallo utilizzato per le rapine e le minacce ed in tasca il denaro rapinato al minore. AG ha disposto trasferimento presso Casa Circondariale.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.