Atalanta, Ilicic torna a sorridere con le figlie in Città Alta - BergamoNews
Su instagram

Atalanta, Ilicic torna a sorridere con le figlie in Città Alta

Tanti i messaggi di affetto al post da parte di amici e tifosi, non solo bergamaschi

Il peggio sembra alle spalle per Josip Ilicic. Il fantasista atalantino ha pubblicato sul proprio profilo Instragram una foto scattata mentre passeggia con le figlie in Città Alta.

Il particolare più bello dell’immagine è il sorriso del numero 72 di Gasperini, dopo mesi difficili a causa di problemi personali.

Tanti i messaggi di affetto al post da parte di amici e tifosi, non solo bergamaschi.

Lo sloveno in questi giorni si sta allenando da solo a Zingonia, dopo il lungo periodo di riposo nel suo Paese, a casa sua, insieme alla moglie e alla sua famiglia, che è servito a ricaricare le batterie.

La speranza per Gasp e i tifosi atalantini è quella di rivederlo in campo a novembre.

Più informazioni
leggi anche
  • Volley bergamo
    Esordio da brividi: Zanetti perde con Scandicci, ma ha le carte in regola
    zanetti scandicci 2020
  • Il parere
    I tifosi atalantini bocciano la mini apertura: “Stadi solo per mille? Anche no”
    Stadium tifosi
  • Il notiziario
    Verso Torino-Atalanta: Palomino e Zapata ok, ballottaggio Pasalic-Malinovskyi
    Zapata allenamento
  • La classifica
    Allenatore dell’anno Uefa, Gasperini (quinto) batte Zidane, Guardiola e Conte
    Gasperini
  • Il ritorno
    Ilicic di nuovo in gol: su rigore otto mesi dopo il poker di Valencia
    Josip Ilicic
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it