Quantcast
Gamba 70 anni di amore per il legno che uniscono tre generazioni - BergamoNews
Appunti a matita

Gamba 70 anni di amore per il legno che uniscono tre generazioni

Gamba Srl unisce due anime: Gamba Serramenti (www.gamba.it) e Gamba Imballaggi (http://gambaimballaggi.it). Il passato è lo stesso, ma l’azienda si compone oggi di queste due divisioni, che svolgono attività molto diverse tra loro nella sede di Azzano San Paolo

Quando col legno hai a che fare sin da piccolo si vede. Ne riconosci il profumo, ne studi proprietà e utilizzi, resti agganciato alle tue radici ma guardi lontano, dando forma a idee innovative prima inimmaginabili.

Gamba Srl festeggia nel 2020 i settant’anni: tre generazioni, un unico filo conduttore.

“Tutto è cominciato da nonno Giuseppe, che nel 1950 avviò l’attività artigiana nel suo laboratorio di falegnameria a Bergamo -racconta Laura Gamba-, poi subentrò mio padre Enrico, che sviluppò il settore imballaggi mentre, per passione, creava serramenti d’alta qualità molto richiesti. Tra il ’90 e il ’95 mio fratello Diego, architetto, ha preso in mano la divisione serramenti, sviluppando nuovi prodotti, affinando la componente tecnologia e le possibilità di personalizzazione. Io, da una decina d’anni, mi occupo della divisione imballaggi, mia sorella Silvia cura la parte amministrativa e finanziaria. Buona parte della clientela è fidelizzata alla nostra azienda da 40-50 anni. Siamo cresciuti insieme”.

Gamba Serramenti e Imballaggi

Il 2020 non è stato un anno facile.

“Da fine febbraio il lavoro si è bloccato per oltre due mesi – spiega Gamba -, quasi tutti i nostri clienti si sono fermati. Per fortuna c’è una ripartenza, abbiamo ripreso ciò che si era interrotto. Dal mio punto di vista prolungare lo stato di emergenza non aiuta, sia a livello aziendale sia a livello psicologico. Ma cerco sempre di guardare avanti positivamente, troveremo nuovi settori nei quali fare la nostra parte, nuove soluzioni, nuove prospettive”.

Gamba Serramenti e Imballaggi

L’azienda, che opta da sempre per trattamenti a basso impatto ambientale, come verniciature ecologiche a base d’acqua, nel rispetto di tutte le normative e nella ricerca di prodotti sani da inserire in ambienti salubri, è l’emblema di come sia evoluto nel tempo il lavoro nel settore legno.

Gamba Serramenti e Imballaggi

“Chi si immagina Geppetto non ha ben chiaro quanto questo settore sia oggi ricco di sfaccettature – sottolinea Laura Gamba-. Oggi lavorare il legno significa programmare, saper utilizzare macchinari complessi, svolgere mansioni che spesso i giovani nemmeno s’immaginano. Per loro è un settore pieno di opportunità, che può spalancare porte e offrire lavoro”.

leggi anche
calciobalilla Fas Pendezza
Appunti a matita
Fas Pendezza, quando il calciobalilla diventa oggetto di design
Generico settembre 2020
Appunti a matita
Losa Legnami e quegli angoli di giardino che diventano piccoli paradisi
pow presezzo
Appunti a matita
Pow, quando gli arredi d’interno incontrano la filosofia sartoriale
Filippi 1971
Appunti a matita
Filippi 1971, dal lockdown un’innovativa collezione di mobili con materiale di recupero
Dalla natura alle cose - 2020
Fino al 20 settembre
“Il Legno dalla Natura alle cose”: 40 aziende in mostra al porticato della Biblioteca Mai
BK Group di Treviglio
Appunti a matita
Per i divani di Bk Group anno difficile causa Covid, ma l’entusiasmo c’è
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it