Gabriel, 28 anni, morto tre giorni dopo lo schianto a Dalmine contro un furgone - BergamoNews
Il dramma

Gabriel, 28 anni, morto tre giorni dopo lo schianto a Dalmine contro un furgone

Stava guidando la sua Ducati Monster nera quando si è scontrato con un camioncino, fermo a lato della strada per chiedere indicazioni

Un’altra giovane vittima della strada. Si è spento all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo Gabriel Rigueti Marques, il 28enne che martedì 8 settembre era rimasto coinvolto in un grave incidente mentre stava andando al lavoro in sella alla sua motocicletta a Dalmine.

Lo schianto poco prima delle 9 in viale Lombardia a Mariano. Il ragazzo stava guidando la sua Ducati Monster nera quando si è scontrato con un camioncino, fermo a lato della strada per chiedere indicazioni stradali.

Gabriel faceva il disegnatore tecnico a Dalmine e viveva con la famiglia a Osio Sotto: lascia nel dolore il papà William, la mamma Andreia, il fratello più piccolo e la sorellina di soli tredici anni.

Soltanto pochi giorni fa, un altro incidente era costato la vita a Giorgio Conti, 24enne di Bergamo.

leggi anche
  • Martedì
    Dalmine, scontro tra una moto e un furgone: grave 28enne
  • Il dramma
    Giorgio, morto 8 giorni dopo lo schianto in moto: aveva 24 anni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it