BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Domenica al cimitero di Seriate commemorazione per le vittime del Covid

La commemorazione sarà trasmessa in streaming sul canale Youtube della parrocchia

Più informazioni su

Seriate ricorda le vittime della pandemia. La terra bergamasca, colpita duramente dal Coronavirus, commemora quanto vissuto nei mesi scorsi. L’Amministrazione comunale e la Parrocchia del Santissimo Redentore organizzano una commemorazione civile e religiosa per le vittime del Covid, domenica 13 settembre alle 18, al cimitero di Seriate. In caso di maltempo, la cerimonia si terrà nella tensostruttura dell’oratorio. Per permettere a tutti la visione di questo momento di suffragio, la commemorazione sarà trasmessa in streaming sul canale Youtube della parrocchia di Seriate.

«La Comunità di Seriate ha vissuto quest’anno un periodo particolarmente drammatico per la perdita di tanti cittadini: sono stati giorni carichi di sofferenza e dolore spesso vissuti senza il conforto di famigliari, parenti e amici – dichiarano il sindaco di Seriate Cristian Vezzoli e l’Arciprete don Mario Carminati -. Le famiglie dei defunti, a marzo e aprile, non hanno potuto celebrare le esequie dei loro cari e li hanno dovuti accompagnare al cimitero in solitudine. L’Amministrazione comunale e la Parrocchia del Santissimo Redentore intendono esprimere vicinanza e partecipazione con una commemorazione civile e una celebrazione religiosa, a suffragio delle vittime Covid, per mantenere viva la memoria e salutare degnamente chi ci ha lasciato».

Durante la commemorazione interverrà il sindaco, si ascolteranno le testimonianze dei familiari, che hanno perso i loro cari, e verranno ringraziati i volontari che hanno prestato servizio durante la pandemia. Oltre alla celebrazione della Messa, si terranno alcuni momenti significativi come il suono delle campane a morto, a suffragio dei defunti.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.