"Scuola e Covid, servono tamponi a tappeto per tutti gli studenti" - BergamoNews
La riflessione

“Scuola e Covid, servono tamponi a tappeto per tutti gli studenti”

Adele Matilde Tura* Medico chirurgo di Treviglio: "Per riaprire 'in sicurezza' servono test periodici, non solo al personale scolastico. Altrimenti è come ripararsi da un uragano aprendo l’ombrello"

Sull’ultimo numero di Jama Pediatrics, una delle più importanti riviste scientifiche di Pediatria del mondo, sono state pubblicate le più recenti evidenze in materia di bambini e Coronavirus.

I dati confermano che la maggioranza dei bambini con Covid-19 non manifesta alcun sintomo e indipendentemente dal quadro clinico il virus è in grado di permanere a lungo nelle vie aeree dove è detectabile tramite tampone.

È praticamente inutile la prova della temperatura, così come la quarantena per la classe di un positivo se quel positivo viene tamponato solo nel momento in cui ha sintomi, perché la catena del contagio sara già partita col suo andamento esponenziale.

Per riaprire le scuole “in sicurezza” serve fare tamponi periodicamente non solo al personale scolastico, ma anche agli studenti. Altrimenti è come pensare di ripararsi da un uragano aprendo l’ombrello.

Per la nostra Città questo passaggio è cruciale: sono migliaia gli studenti che frequentano gli istituti scolastici trevigliesi.

Le scuole dell’infanzia hanno riaperto oggi, tra una settimana sarà il turno degli altri ordini e gradi di istruzione.

Consiglio quindi al Sindaco di Treviglio, con il supporto di Ats, di trovare al più presto le modalità per attuare un piano di tamponamento a tappeto di tutti gli studenti iscritti alle scuole della Città.

Le nuove evidenze ci impongono misure straordinarie per evitare che accada quello che sta già accadendo in diversi stati europei.

Noi bergamaschi non dovremmo essere disposti ad attendere esitazioni di Regione e Governo, perché abbiamo già pagato abbastanza.

Adele Matilde Tura* Medico chirurgo di Treviglio

leggi anche
  • La riflessione
    Bronzieri: “Alla scuola serve una rivoluzione pedagogica, impariamo dalla Montessori”
    Generico settembre 2020
  • Inglima di cisl scuola
    Bergamo, gravi errori nelle Graduatorie dei supplenti: “A rischio l’inizio della scuola”
    Il rientro a scuola dei ragazzi al Sant'Alessandro
  • Bergamo
    Rientro a scuola tra gel e termometro: “Quant’è dura rispettare le distanze tra compagni”
    scuola
  • Aspettando la campanella
    “Scuola e distanziamento sono un ossimoro, ma qui tutto è pronto e ce la faremo”
    gabanelli scuola
  • Assessore loredana poli
    Covid, rientro a scuola: “Le misure per la prevenzione”
    Generico settembre 2020
  • Coronavirus
    Rientro a scuola, gli studenti bergamaschi preoccupati: “Gli autobus fanno paura”
    scuola unsplash
  • Report settimanale
    Prima le vacanze, ora il rientro a scuola e al lavoro: attenzione, il Covid non si è indebolito
    Coronavirus Areu
  • Bassa
    Treviglio verso il voto 2021: ecco il comitato per Matilde Tura sindaco
    Tura Treviglio
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it