BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Impianti fotovoltaici ai cimiteri di Treviolo e Curnasco

I due impianti sono stati finanziati grazie ai 90mila euro del fondo statale “Energia Pulita”

I cimiteri di Treviolo e Curnasco saranno dotati di due impianti fotovoltaici con batteria di accumulo che li renderanno autonomi a livello energetico. Lumini e lampioni funzioneranno quindi grazie all’energia solare prodotta dai pannelli, mentre quella non accumulata ritornerà in rete producendo un guadagno per il Comune.

“Questo denaro servirà per pagare le utenze degli altri edifici comunali abbattendone così il costo – spiega il sindaco Pasquale Gandolfi -. Grazie ai due nuovi impianti e a quello che serve le scuole medie, installato lo scorso autunno, Treviolo produce circa 90 kilowatt di energia pulita all’anno. Questi investimenti ci hanno permesso non solo di ammortizzare il costo dei pannelli solari in breve tempo, ma anche di produrre energia che serve per far funzionare il palazzo comunale, la biblioteca e altre strutture pubbliche, il tutto in un’ottica green”.

I due impianti sono stati finanziati grazie ai 90mila euro del fondo statale “Energia Pulita”, pensato per incentivare la riqualificazione energetica dei comuni. Treviolo ha colto questa occasione per ridurre il fabbisogno energetico dei suoi edifici e risparmiare denaro, passi importanti in direzione di un comune sempre più ecologico e attento all’ambiente.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.