BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Course by Le Tour, buon ottavo posto per Elisa Balsamo

La portacolori della Valcar-Travel & Service ha chiuso tra le prime dieci la prova vinta da Elizabeth Deignan.

Il Tour de France è la corsa ciclistica per eccellenza.

Seguita da milioni di appassionati in tutto il globo, la competizione transalpina unisce cinque continenti con una virtuale “linea gialla” che simboleggia l’essenza di uno sport.

Ottenere un piazzamento nella top ten rappresenta quindi un risultato da conservare nella bacheca personale, come nel caso di Elisa Balsamo.

Fresca di titolo europeo Under 23, la portacolori della Valcar-Travel & Service si è messa in luce nella prova femminile denominata “La Course by Le Tour” e terminata in ottava posizione.

La giovane cuneese non è riuscita a tenere le ruote delle migliori lungo il secondo passaggio sulla Côte de Rimiez dovendosi accontentare di prendere parte allo sprint degli inseguitori.

A decidere le sorti della kermesse a poco più di quaranta chilometri al traguardo di Nizza è stato un attacco di Annemiek Van Vleuten (Mitchelton-Scott) che ha portato via un drappello di sei atlete composto da Marianne Vos, Demi Vollering (Parkhotel Valkengurg), Kasia Niewiadoma (Canyon-Sram Racing), Elizabeth Deignan e Elisa Longo Borghini (Trek-Segafredo Women).

L’ottimo accordo trovato dalle atlete e il lavoro svolto dalla piemontese hanno consentito alle fuggitive di guadagnare due minuti di vantaggio sul gruppo e giocarsi il successo sul traguardo di Nizza.

I ripetuti allunghi messi a segno nel finale dalla vice-campionessa continentale hanno sfiancato l’olandese della CCC-Liv che allo sprint è stata beffata dal colpo di reni della Deignan.

L’attenzione delle ragazze si concentrerà ora sul Giro Rosa che prenderà il via il prossimo 11 settembre da Grosseto.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.