Quantcast
Botta di Sedrina, Lega all'attacco: "Oltre 700 firme per chiudere centro accoglienza" - BergamoNews
Valle brembana

Botta di Sedrina, Lega all’attacco: “Oltre 700 firme per chiudere centro accoglienza”

"Da anni - sostiene la sezione leghista del paese - i cittadini subiscono troppi disagi da parte dei richiedenti asilo, poco controllati dai gestori"

Oltre 700 firme. Settecentoquattordici per la precisione, per chiedere la chiusura del centro di accoglienza San Giuseppa a Botta di Sedrina.

“Da anni – sostiene la sezione leghista di Sedrina, riportando il testo della petizione – i cittadini di Botta, ma anche di tutta la Val Brembana, subiscono una serie di disagi da parte di richiedenti asilo poco controllati dai gestori che fanno capo alle Cooperative della Caritas bergamasca”.

La chiusura della campagna di raccolta firme doveva chiudersi entro metà di agosto. “Vista la continua richiesta da parte dei cittadini di sostenere la Petizione – specifica il Carroccio – abbiamo però deciso di chiuderla martedì 25 agosto”

Una raccolta firme che la sezione di Sedrina ritiene essere andata “oltre le più rosee aspettative”, visto che dai cittadini sarebbe state espresse “molte lamentele e preoccupazioni” derivate dai “comportamenti ‘poco consoni’ dei richiedenti asilo”.

“Nei primi giorni di settembre – conclude la Lega – chiederemo a Parlamentari della Repubblica Italiana, di consegnare le firme a sostegno di questa Petizione al Prefetto di Bergamo, con la speranza che quest’ultimo ascolti la voce dei tanti, troppi Cittadini che, esasperati da questa situazione, meritano rispetto”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Mascherine anti covid fasciste a Serina
Il caso
Mascherine con motti fascisti al mercato di Serina: l’ambulante non le venderà più
Mascherine anti covid fasciste a Serina
Il caso
Serina, al mercato comunale mascherine anti-Covid con scritte fasciste
Profughi cura verde
Botta di sedrina
Petizione Lega per chiudere centro accoglienza, il parroco: “Problema va affrontato, ma senza slogan”
Generico settembre 2020
Il caso
Bus diversi per gli immigrati? Polemica contro la Lega: “Proposta razzista”
Botta di Sedrina
Botta di sedrina
Autisti aggrediti da migranti? Sab, no comment. I carabinieri: mai intervenuti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI