Quantcast
Omar Pedrini slitta, ci sono Sacrae Scenae e il clown Didimo: il week-end in provincia - BergamoNews
Appuntamenti

Omar Pedrini slitta, ci sono Sacrae Scenae e il clown Didimo: il week-end in provincia

Ecco la panoramica degli appuntamenti in programma sabato 29 e domenica 30 agosto nella provincia orobica

Sono diverse le iniziative organizzate in Bergamasca nel week-end. Nel rispetto delle disposizioni anti-Covid vengono proposte occasioni di aggregazione per divertirsi e stare all’aria aperta.
Ecco la panoramica degli appuntamenti in programma sabato 29 e domenica 30 agosto nella provincia orobica.

Sulla propria pagina Facebook Omar Pedrini ha annunciato che a causa del maltempo il concerto che lo avrebbe visto protagonista sabato 29 agosto alle 21 a “La Baitella Ice Skating” di Songavazzo viene rinviato al 5 settembre.

Ad Ardesio, debutta “Sacrae scenae“, festival cinematografico internazionale dedicato alle devozioni popolari. L’appuntamento è dal 28 al 30 agosto con la proiezione di 22 film, selezionati tra 60 candidature pervenute da 15 nazioni del mondo.
L’iniziativa è organizzata da Vivi Ardesio con la direzione artistica dell’Associazione culturale Cinema e Arte con promotori Pro Loco Ardesio, Comune di Ardesio e Parrocchia di Ardesio.
Per assistere alle proiezioni dei film in concorso è necessario prenotarsi sul sito dell’evento (sacraescenae.it) o nell’ufficio di Vivi Ardesio. I posti sono limitati e l’ingresso gratuito.
L’obiettivo è valorizzare il santuario della Madonna delle Grazie di Ardesio, già meta di pellegrinaggi e cammini, ma anche dar vita a un evento culturale unico che possa far conoscere, attraverso il cinema, le iniziative popolari legate alle devozioni, spronando i territori a registrare e documentare queste tradizioni.
Il festival nasce come concorso cinematografico, aperto a registi professionisti ed amatoriali: sono 60 le candidature pervenute da 15 nazioni del mondo con corti, medio e lungometraggi; sono 22 i film selezionati dalla giuria (presieduta da Nicola Bionda) e che si potranno visionare durante la tre giorni. Le opere, per oltre 9 ore e mezza di proiezioni, provengono dall’Italia (anche dalla terra bergamasca), dall’Europa e dagli Stati Uniti. Il film più lungo è di circa 60 minuti mentre il più breve è un corto di soli 1 minuto e mezzo. I titoli in lingua straniera saranno sottotitolati.
Domenica sera dalle 18.30 alle 19 vi sarà la premiazione dei film vincitori individuati dalla giuria del festival: quattro film (vincitore assoluto e tre menzioni speciali) ai quali si aggiunge un quinto che sarà premiato dalla giuria popolare (presieduta dall’autore e regista Umberto Zanoletti).
La manifestazione sarà arricchita da numerosi eventi come concerti (sabato alle 12 il Quintetto Fiati Orobie al rifugio Alpe Corte, mentre alle 24 nel centro di Ardesio si esibirà il Duo Lecchi), spettacoli a cura della Compagnia delle Chiavi (venerdì alle 21 e domenica alle 18 nel cineteatro di Ardesio), venerdì sera la presentazione del libro su Ardesio, domenica le visite guidate al Santuario (alle 14,30) e “Sulle Orme del Pret di Bà” (alle 10) e sempre domenica, l’aperitivo conclusivo con concerto del Ziggy Trioquater Jazz dalle 19 all’Albergo Ardesio Da Giorgio. Inoltre, per tutta la giornata di domenica, si potrà vedere all’opera i madonnari.
Tra gli obiettivi degli organizzatori di Sacrae Scenae vi è anche la creazione di una Cineteca Nazionale che, allestita al Museo MEtA di Ardesio, raccoglierà tutte le opere giunte al concorso. La Cineteca, realizzata in collaborazione con l’Università di Bergamo e con l’ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Bergamo, sarà punto di partenza per un centro studi sulla religiosità popolare.
Ecco il programma.
Venerdì 28 agosto
– alle 19.30 accoglienza e rinfresco in oratorio;
– alle 20.30 inaugurazione ufficiale;
– alle 21 spettacolo della Compagnia delle Chiavi e presentazione del libro storico su Ardesio;
– dalle 21.30 alle 24 proiezioni di corto e lungometraggi presentati a concorso
Sabato 29 agosto
– alle 12 concerto “Quintetto Fiati Orobie” al Rifugio Alpe Corte;
– dalle 16 alle 18 e dalle 20.30 alle 23 proiezioni di corto e lungometraggi presentati a concorso;
– alle 24 concerto del “Duo Lecchi” in Piazza Bonvicino Moretto.
Domenica 30 agosto
– alle 10 visita guidata nella frazione di Bani “Sulle orme del Pret di Bà, l’uomo dei miracoli”
– alle 10.30 messa;
– alle 14.30 visita guidata al Santuario della Madonna delle Grazie di Ardesio
– dalle 15.30 alle 18 proiezioni di corto e lungometraggi presentati a concorso
– alle 18 spettacolo Compagnia delle Chiavi
– alle 18.30 premiazioni dei registi vincitori del concorso
– alle 19 chiusura festival – Aperitivo di gala con concerto del gruppo “Ziggy Trioquater Jazz” all’Albergo da Giorgio
Durante la giornata di domenica, nella zona del Santuario, si potranno ammirare i Madonnari all’opera.

Sabato 29 agosto alle 16 alla Corte Sant’Anna a Clusone andrà in scena lo spettacolo “Il pittore di Sogni“, animazione per bambini con Clown Didimo. Spettacolo offerto da Associazione MAT Club. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione sino ad esaurimento posti. In caso di maltempo la rassegna si terrà all’Auditorium della Scuola Primaria di Clusone – ingresso da via Roma.

A causa del maltempo è stato rinviato al 20 settembre il concerto dei BandaGiuliano – Tributo ai Negramaro in programma sabato 29 agosto alle 21 al Beach Village Scanzorosciate.

Domenica 30 agosto dalle 18 al Beach Village di Scanzorosciate si terrà un nuovo appuntamento con “Aperitivo Aperol Spritz”. Considerando le attuali normative anti-Coronavirus, è consigliata la prenotazione ed è obbligatoria la permanenza al tavolo nel rispetto del distanziamento.
L’ingresso è libero fino al raggiungimento massimo della capienza legata alle misure anti Covid 19.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
sacrae scenae
Il festival
Sacrae Scenae, il campanile d’oro al film sulla processione di Santa Rosa a Viterbo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI