BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Nembro i militari consegnano i primi 237 banchi, un centinaio ad Alzano foto

Parte dai paesi più colpiti dal Covid la consegna dei nuovi arredi che caratterizzeranno la "nuova scuola"

Sono stati consegnati i primi banchi monoposto, a partire dalle scuole delle aree più colpite dall’emergenza Covid-19: Codogno nel Lodigiano, ma anche Alzano Lombardo e Nembro in Bergamasca, come annunciato dal commissario straordinario Domenico Arcuri.

Venerdì mattina (28 agosto) i militari hanno scaricato i 237 banchi inviati dal Governo per la scuola primaria e le medie di Nembro, in vista dell’anno scolastico. Banchi normali, non a rotelle, per permettere il distanziamento tra studenti. “Apprezziamo questo gesto simbolico e di vicinanza ai nostri paesi – commenta il vicesindaco Massimo Pulcini -. Ora non ci resta che iniziare con la didattica, per un anno scolastico sicuramente diverso, ma speriamo sereno. Ne abbiamo tutti bisogno”.

Il Comune di Alzano fa invece sapere che sono all’incirca 100 i banchi di tipo tradizionale consegnati in mattinata dal Ministero. “Numero e tipologia di banchi – spiegano dall’amministrazione – sono stati richiesti dalla dirigenza scolastica dell’istituto comprensivo Montalcini, che ha il compito di organizzare le strutture scolastiche secondo i protocolli ministeriali anti Covid-19”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.