• Abbonati
L'infortunio

Osio Sotto, cade dal tetto di un garage sul quale stava lavorando: grave 54enne

L'uomo era al lavoro per sistemare le scossaline dal tetto di un'autorimessa lungo la Provinciale 184.

Era al lavoro sul tetto di un garage quando, per cause ancora in fase di accertamento, è caduto procurandosi gravi ferite: è successo nel pomeriggio di giovedì 27 agosto a Osio Sotto.

L’infortunato è un lavoratore autonomo con qualifica di lattoniere che stava sistemando le scossaline dal tetto di un’autorimessa lungo la Provinciale 184, nella zona in cui si trovano un albergo e un distributore di benzina.

L’uomo, 54 anni, è improvvisamente caduto da un’altezza di circa 3 metri e mezzo.

Sul posto in pochi minuti si sono precipitati i carabinieri e il personale medico del 118, insieme a due tecnici dell’Ufficio Psal di Bergamo Ovest di Ats Bergamo: a questi ultimi il compito di comprendere l’esatta dinamica dei fatti, considerato che l’infortunata stava lavorando da solo.

Dopo le prime cure prestate sul posto, il ferito è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni XXIII.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
leggi anche
verde via grismondi
Bergamo
La denuncia: “Mattanza di alberi in via Grismondi a Redona”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI